La Smart diventa 100% elettrica dal 2020. Arriva la versione celebrativa

di Daniele Pace Commenta

La Smart diventa elettrica al 100%. Dall’anno prossimo sarà addio definitivo alla combustione interna. Nessun modello della gamma userà più benzina o diesel per muoversi, ma solo motori elettrici, diventando così il primo marchio a convertirsi totalmente, senza se, e senza ma, all’elettricità.

Il futuro del marchio

Il marchio del gruppo Daimler è ad una svolta epocale, ma vuole salutare il motore a benzina con un ultimo, e speciale modello: il “Final Collector’s Edition”. Si tratta di una versione speciale e limitata. Solo 21 esemplari, con un costo elevato, realizzata dalla penna del designer industriale Konstantin Grcic.
Solo 21 esemplari perché 21 anni sono gli anni di presenza sul mercato della Smart, della libertà nel traffico cittadino e 21 sono anche gli anni giovanili migliori. Questa era l’intenzione, dichiarata, di Konstantin Grcic.

E la Final Collector’s Edition è tutto questo, nei colori, nel design, e il modo migliore per salutare un epoca che finisce.

Una vera e propria opera d’arte, acquistabile da agosto 2019 ad un prezzo di 51.578 euro, solo per i collezionisti. La Final Collector’s Edition sarà presentata all’autodromo di Modena, per i “Motor1Days”, il 18 e 19 maggio.
Una chicca con un bicolore giallo (il frontale) e nero (tutto il resto della vettura). Un’auto aggressiva, con la coda nera opaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>