Arriva Renault Clio firmata Moschino. I francesi vestono italiano

di Daniele Pace Commenta

renault clio

La Renault Clio chiama l’Italia e si fa vestire da Moschino. Una scelta ben precisa, visto che la Clio è l’auto straniera più venduta nel nostro paese. Un mercato importante, che non poteva prendere in prestito dalla moda, di cui i due paesi sono i grandi protagonisti nel mondo, uno degli stilisti più affermati.

Le caratteristiche

E i francesi hanno voluto anche venire incontro al mercato, con un prezzo speciale per questa auto dalla firma prestigiosa, operando uno sconto di più di 5mila euro, portando il prezzo a partire da 12mila euro.

La presentazione è di Jeremy Scott: “L’idea di lavorare su una macchina è stata da subito stimolante. Adoro creare e il design è la mia grande passione e amo l’idea di cimentarmi in un campo diverso da quello della moda. Per creare Clio Moschino ho utilizzato elementi più iconici che definiscono il brand: il nero lucido, tocchi di oro brillante e un grande logo”.
L’estetica porta le sfumature nere e oro sui cerchi in lega, e tante modanature. Piccoli ritocchi, di alta moda, che non devono subito farsi vedere. Bisogna avvicinarsi e ammirarla bene, per capire gli interventi fatti dalla casa di moda italiana.

Ma non c’è solo una differenze estetica, in questa Clio. Arriva anche il 3 cilindri turbo benzina da 898 cc, perfetta quindi anche per chi ha appena preso la patente, per un’erogazione di 75 Cv, al posto del 1.2 aspirato. Disponibile anche il TCe 90, in versione benzina, diesel e GPL per potenze più alte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>