Škoda Scala: i boemi vogliono entrare nell’Olimpo

di Daniele Pace Commenta

La Škoda Scala sarà l’auto che darà ai Boemi il biglietto di ingresso per entrare nel regno delle auto di alta tecnologia. L’annuncio arriva dopo che all’ultimo salone parigino, la casa aveva portato una concept car, la Vision RS, per mostrare il suo cambiamento. Un indizio su quello che sta per succedere.

La nuova Scala

Ad annunciare la nuova scala ci ha pensato il CEO della casa di Mladá Boleslav, Bernhard Maier. Sappiamo subito il nome e sappiamo anche che la scritta Škoda correrà tutta lungo la zona posteriore, sostituendo la freccia alata, storico simbolo di casa.
“Con Scala iniziamo un nuovo capitolo nel segmento delle compatte. Si tratta di un progetto interamente inedito che stabilisce nuovi parametri in fatto di tecnologia, sicurezza e anche design. Crediamo che abbia le potenzialità per ridefinire la nostra offerta nel segmento”. Queste le parole del Ceo, per raccontarci come i boemi vogliono spiccare il volo. Sì perché il nuovo modello sarà pieno di soluzioni tecnologiche, con sistemi di infotainment, sicurezza e assistenza alla guida che appartengono solo alle categorie superiori.
La presentazione tra qualche mese, ma sicuramente prima della fine del 2018, e sarà una vettura innovativa, ma sempre nello stile Škoda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>