Fiat 500 Spiaggina. Il mito degli anni 50 si rinnova

di Daniele Pace Commenta

fiat 500 spiaggina

La Fiat 500 Spiaggina, meglio nota come Giardiniera, il mito del 1958, torna nella versione moderna Fiat 500 Jolly Spiaggina a 60 anni dall’uscita del mito della “Dolce Vita”.
Il 4 luglio del 1958 arrivata la prima 500 Jolly, con il tettino in tela da aprire sulle spiagge italiane e non solo, visto che fu venduta ovunque, fino in Sudafrica.

Una versione da “mare” che costava il doppio rispetto alla classica utilitaria, che fece innamorare i ricchi che la portavano sui loro yacht, come il famoso Onassis, l’attore Yul Brynner o il presidente Lyndon Johnson.

La nuova Spiaggina

Arriva oggi la nuova Spiaggina in edizione limitata (1.958 unità) denominata “Spiaggina ’58”,
Alla Fiat lo considerano il primo dei due tributi dedicati al 60° compleanno del mitico “cinquino”.
Un cinquino che è riuscito a rinnovarsi in versione modera, con lo stesso successo di allora. E per la festa di compleanno, la Fiat ha deciso di riempire la nuova versione di “citazioni” della Dolce Vita, con i loghi e cerchi vintage.

La colorazione della carrozzeria è speciale, per riportarci a quel mitico 1958, con l’Azzurro Volare, mitica canzone che venne proposta a Sanremo proprio quell’anno.
Ecco dunque la nuova Spiaggina, descritta come “creativa, tecnologica e artigianale dall’AD di Pininfarina, Silvio Pietro Angori.
Un’auto tutta da gustare prima che da guidare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>