Seat Arona: arriva il restylig. Nuovi optional e nuovo cambio

di Daniele Pace Commenta

seat arona

Seat Arona viene rinnovata, con pochi ma sostanziali cambiamenti. Gli spagnoli portano un nuovo cambio al loro crossover, e uniscono ai pacchetti optional tre nuove soluzioni, a scelta del cliente.

Le novità sulla Arona

La prima novità è un cambio tutto nuovo. Si tratta di un automatico DSG a 7 rapporti che andrà ad accoppiarsi con il motore 1.6 TDI, per migliorarlo e dare una scelta migliore ai propri ciìlienti.

Poi ci sono i nuovi equipaggiamenti, che il cliente potrà richiedere alla Seat, scegliendo tra lo Style, il XCellence ed il FR.
Con l’equipaggiameto Style pack potrete avere il Navigation pack, lo Spring pack e lo Storage pack. Questo pacchetto Navigation prevede il navigatore satellitare 8”, il Seat Full Link e caricattore wireless. Lo Spring pack offre nuovo comfort al cliente, con il Climatronic, l’Air Care, i sensori luci e pioggia, e il coming/leaving home. Poi lo Storage pack che offre il bracciolo anteriore e il portaoggetti davanti.

Il XCellence pack invece riguarda i fari completi a LED, e il pacchetto Vision che include il park assistant dotato di videocamera posteriore e sensori di parcheggio. Nel pacchetto anche i cerchi in lega da 17” Dynamic 2 Grey Machined.
Poi L’FR pack dove oltre ai fari a LED, avrete anche lo Stree pack, dove i cerchi diventano i 18” Performance Black Machined, abbinati alle sospensioni dual ride.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>