Nissan Sustainability 2022. I dettagli del piano verde dei giapponesi

di Daniele Pace Commenta

Nissan Sustainability 2022

La Nissan ha presentato il suo piano verde per il futuro, “Nissan Sustainability 2022”. Come le altre case automobilistiche anche Nissan ha il suo programma di sviluppo per l’ambiente, ormai obbligatorio, per il futuro.

Il nuovo piano si inquadra in uno più grande che nacque nel 2001, il Nissan Green Program, che la casa aveva varato a lungo termine, per un periodo di 50 anni.

Ora il Nissan Sustainability arriverà a svilupparsi fino al 2022 per attraverso tre fasi.

Il piano e le sue caratteristiche

Le tre fasi sono articolate su ambiente, società e governance, con l’acronimo inglese di ESG. Il piano sarà articolato sulla quarta generazione del Nissan Green Program. Si tratta del passo più importante per il programma cinquantennale a lungo termine.
Naturalmente la riduzione delle emissioni di CO2 è il primo passo, e la Nissan vuole arrivare al 40% in meno di inquinanti entro il 2022. Ma non c’è solo la riduzione degli inquinanti, nel piano ecologico di Nissan. Anche i materiali riciclabili sono una parte importante del piano, con una riduzione del 70%. In questo verranno in aiuto i nuovi sviluppi sul riciclo delle batterie, che saranno al centro del progetto di riduzione delle emissioni.
Poi la sicurezza, con i sistemi di assistenza autonomi di guida, come ProPILOT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>