Volvo V60: il restyling della station wagon

di Daniele Pace Commenta

Volvo V60

La Volvo V60 si rinnova per essere ancora più fruibile. Siamo di fronte ad una station wagon lussuosa che è stata rivista negli interni, nella connettività, e nelle tecnologie di guida e sicurezza.
La nuova V60 condivide lo sviluppo con il suv XC60 e altri quattro modelli Serie 90.

Le specifiche

Ha anche la diversificazione dei motori ibrido plug-in, benzina T6 Twin Engine con trazione integrale da 340 Cv e benzina con trazione integrale T8 Twin Engine da 390 Cv.
La Volvo ha promesso il motore elettrico dall’anno prossimo, e quindi sta allestendo gli ibridi già sui nuovi modelli di quest’anno. Ma per la V60 si propongono anche i motori classici a benzina T5 e T6, diesel D3 e D4.
La nuova V60 prevede di serie il sistema di sicurezza City Safety con Autobrake (frenata automatica) e sistema di rilevamento anti-collisioni e riconoscimento pedoni, ciclisti e animali.
Poi il sistema Pilot Assist che interviene su sterzo, accelerazioni e frenate. Ottima la risposta in curva. Poi il sistema Run-off Road Mitigation che riduce gli effetti in uscita di strada. L’Oncoming Lane Mitigation segnala e corregge quando si esce dalla corsia di marcia e il dispositivo Cross Traffic Alert con frenata automatica. Per l’infotainment è stato montato il Sensus per la connettività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>