Tutte le auto nuove presentate al Salone di Francoforte 2013

di Alba D'Alberto Commenta

Sono moltissime le auto nuove presentate dalle varie case automobilistiche in occasione del Salone di Francoforte edizione 2013. Erano state abbondantemente annunciate nei giorni scorsi dalle stesse aziende ed ora il velo è stato tolto. Ferrari 458 Speciale, la Mercedes GLA, la Lamborghini Gallardo LP 750-4 Squadra Corse, sono solo alcuni dei nuovi modelli che hanno sfilato al gran gala tedesco.

Gruppo per gruppo, marchio per marchio, ecco cosa sta succedendo in termini di news alla fiera di lusso delle quattro ruote.

Gruppo Fiat
Fiat 500L Living: arriva la versione a 7 posti della 500L.  Alfa Romeo ha portato invece due leggeri restyling alla Giulietta MY 2014 e Alfa Romeo Mito.  Abarth, invece, si è presentata con l’Abarth 695 Edizione Maserati “Grigio Record” e con l’Abarth 595 “50° Anniversario”.

Ferrari
La Casa di Maranello è arrivata in Germania ‘a bordo’ della Ferrari 458 Speciale.

Lamborghini
L’azienda del Toro ha presentato Lamborghini Gallardo LP 750-4 Squadra Corse.

Bmw
Ecco l’attesissima Bmw i3 elettrica, scortata dalla nuova generazione di BMW X5 nonché dalla Serie 4 Coupé.

Gruppo Volkswagern, Audi e Skoda

Il Gruppo Volkswagen gioca in casa e non si presenta di certo a mani vuote. Audi A3 Cabriolet, il restyling della Audi A8 e S8 e due concept l’Audi Sport Quattro e l’Audi Nanuk Quattro Concept sono le principali novità.

Mercedes e Smart
Una delle novità più attese di questo Salone riguardava sicuramente la scoperta della Mercedes CLA 45 AMG Racing Series.

Opel e Porsche

Opel arriva a Francoforte con l’intera gamma Insignia restyling e Insigna OPC, che offre anche l’inedita versione Country Tourer oltre alla Monza Concept e Opel Cascada.

Porsche approfitta di Francoforte per il debutto delle 911 Turbo e Turbo S e della versione definitiva della 918 Spyder.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>