Cambio gomme, partire col piede giusto per le ferie

di marco mancini Commenta

 L’estate è ormai arrivata, e la mente di tutti noi va alle prossime vacanze. Costume da bagno, maschera, pinne, sdraio… sono tante le cose che affollano la mente dell’italiano che si appresta a trascorrere qualche settimana di meritato riposo, ma purtroppo per pensare a tutti questi aspetti si rischia di dimenticare il fattore più importante di tutti: la sicurezza stradale. A maggior ragione, se per raggiungere le località di vacanza si devono percorrere centinaia di chilometri, diventa fondamentale controllare che nella nostra auto sia tutto ok, e anche se l’olio, i freni, l’acqua e quant’altro sono i principali indiziati, l’aspetto che in molti trascurano (sbagliando) è quello degli pneumatici.


Partire con le gomme a pressione è fondamentale, ma anche assicurarsi che non siano consumate è altrettanto importante, se non di più. Per questo è consigliabile effettuare un cambio gomme prima che sia troppo tardi. Solitamente ci si reca dal proprio gommista di fiducia per fargli dare un’occhiata e magari acquistare da lui gli pneumatici nuovi, ma per risparmiare qualcosina si possono anche acquistare pneumatici online. Esistono diversi siti che li commercializzano, permettendo così di evitare una lunga filiera che accresce i costi.

Tra i principali, per gli amanti dell’italianità, quelli maggiormente consigliabili sono gli pneumatici Pirelli. Da oltre un secolo sinonimo di affidabilità made in Italy, sono da qualche anno anche partner della Formula Uno, scelti non a caso dalla Fia come fornitore unico di pneumatici per le gare. Il vantaggio principale è che, data l’alta qualità dei materiali, sono tra quelli con l’usura minore, ovvero vi consentono di fare più chilometri in sicurezza.

Gli altri vantaggi sono l’ottima tenuta di strada, riconosciuta a livello internazionale come una delle migliori, che offre anche una buona sensazione durante la guida, visto che fa “sentire la strada” meglio di chiunque altro; e poi perché no, anche il nome, visto che meglio di tante sottomarche, il brand Pirelli è una sicurezza, così come lo stanno diventando anche i suoi modelli più celebri, come il Cinturato ed i Pzero. Non è un caso che siano montati di serie su molti modelli sportivi, come Lamborghini, Ferrari e Maserati, ma siano anche perfetti per le normali citycar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>