MINI Countryman, un mini restyling per il 2013

di Blogger Commenta

mini-countryman-restyling-2013

In attesa che arrivi la Paceman, la MINI Countryman si concede un restyling abbastanza importante, che riguarda sia l’estetica che la tecnica. La novità principale sarà l’aspetto ergonomico che risulta essere notevolmente migliorato rispetto alla versione attualmente sul mercato. I comandi della strumentazione sono stati rivisitati quasi totalmente, anche nelle colorazioni tutte nuove, edu n abitacolo che presenta rifiniture molto più accurate.

Non cambia nulla nelle motorizzazioni della nuova MINI Countryman, che restano l’1.6 benzina con potenze che che propongono svariate possibilità, da 98 a 122 a 184 a 218 cavalli; l’1.6 diesel coniugato in due potenze da 90 e 111 cavalli ed il 2.0 sempre diesel da 111 e 143 cavalli.

In attesa della Paceman, dunque, la MINI apporta un restyling alla Countryman, il modello 4 porte con assetto alto da terra e un look che imita molto il suv e che, nei due precedenti anni di vita, ha ottenuto dei buoni risultati di vendita su tutti i mercati.

Il restyling ha riguardato anche gli interni dellaMINI Countryman che appaiono adesso più raffinati e confortevoli. Il prossimo 28 marzo si festeggeranno i primi 100 anni dello stabilimento di Oxford che ancora produce l’intera gamma della casa inglese controllata dal gruppo BMW. Per quanto abbia un look imponente, non significa che rinunci alla sportività grazie anche alla trazione 4×4.

Negli interni, il crossover della gamma MINI Countryman è ricco di novità, il contachilometri centrale è adesso con un nuovo disegno, con bocchette d’aria circolari bordate “Carbon Black”. Anche la versatilità degli interni è migliorata, compaiono nuovi vani portaoggetti, si potrà scegliere il divano posteriore sia a tre posti che a due posti singoli, senza per questo avere un prezzo al pubblico superiore.

La nuova versione John Cooper Works propone un motore 1.6 benzina da 218 cavalli che consente di raggiungere un velocità massima di 225 chilometri orari di velocità massima. Il prezzo promozionale della MINI Countryman parte da 20 mila euro.

Fra le nuove colorazioni della MINI Countryman, ci saranno due nuove vernici metallizzate, la Blazing Red e la Brilliant Copper. Insomma, il restyling si propone di contrastare una concorrenza sempre più agguerrita in uno dei pochi segmenti ancora vitali del settore auto, visto che i crossover appaiono essere ancora i più venduti sia in Italia che in Europa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>