Mercedes Classe E: eleganza classica e moderna, il segreto del successo

di Blogger Commenta

mercedes-classe-e-2013

Se pensiamo ad una vettura elegante e raffinata, un salotto su quattro ruote, non possiamo che pensare alla Mercedes Classe E, la massima espressione di lusso che ben si sposa con le tecnologie più moderle. Non è un caso che ne siano state venduti più di 13 milioni di unità in tutto il mondo.

Il lancio della nuova generazioMercedes Classe Ee della non può che aggiungere nuove motorizzazioni, la casa annuncia un cambiamento di stile che nulla toglie alla sua identità storica, alla raffinatezza ed alla sicurezza di chi viaggia a bordo di una berlina che rimane sempre continua a piacere a prescindere.

La gamma della Mercedes Classe E apre le porte anche a station wagon, coupé e cabriolet, non perdendo nulla della sua storica classe e raffinatezza. Il segno distintivo è l’imponenza, accentuata dal un frontale completamente ridisegnato, con inediti gruppi ottici e tecnologia led.

Per la prima volta la Mercedes Classe E viene proposta in due versioni: il modello con la classica griglia tridimensionale a tre lamelle con la stella sul cofano motore; alla la versione top di gamma è riservato radiatore tipico delle vetture sportive, con posizione centrale della stella

Nuovo anche il posteriore della Mercedes Classe E con un look aggiornato. I gruppi ottici a LED si sviluppano orizzontalmente, una originale grafica bicolore ne esalta ancora di più la personalità quando viaggia di notte. Negli interni troviamo adesso una modanatura che attraversa il cruscotto in legno o alluminio.

La filosofia della casa della stella a tre punte è di far viaggiare in tutta sicurezza, per questo la nuova Mercedes Classe E è dotata di quanto di meglio possa offrire il mercato sul fronte sicurezza su strada. Li ha chiamati Intelligent Drive e sono gli ausili al giudatore, come l’allerta in caso di rischi di incidenti veicoli perpendicolari all’asse stradale o con pedoni; il dispositivo antisbandamento attivo capace di evitare incidenti con veicoli che viaggiano contromano, il riconoscimento automatico dei segnali stradali, un segnale acustico segnala la presenza di divieti di accesso.

La gamma motori della Mercedes Classe E è completa: 4 unità a benzina a 4, 6 e 8 cilindri. La novità è il cilindri biturbo della E 400, il top è E 63 AMG, anche con trazione integrale 4Matic, da 585 cavalli e una coppia massima di 800 Nm. Per i diesel s 5 unità a 4 e 6 cilindri, in più anche la versione ibrida diesel/elettrica, che combina il motore diesel 4 cilindri con un motore elettrico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>