Mercedes Classe E: aggiornamenti anche per Coupè e Cabrio

di Blogger Commenta

L’aveva annunciato, così, a breve distanza dagli aggiornamenti di berlina e station wagon, arriva anche quello per Mercedes Classe E nelle versioni coupè e cabrio, entrambe a quattro posti. Il debutto sarà al Salone di Detroit 2013. Le novità principali sono i motori, tutti potenti ed efficienti quattro cilindri. Vasta la gamma, tre a benzina e tre turbodiesel, che va dai 184 ai 408 cavalli per i benzina, e da 170 a 265 cavalli per i turbodiesel, tutti dotati di serie del sistema Start&Stop.

Esteticamente l’aggiornamente di Mercedes Classe E coupè e cabrio riprendono il nuovo stile della Mercedes, il frontale è stato completamente ridisegnato con i nuovi fari, nei quali tutti gli elementi sono ricoperti da un unico vetro, di serie, ci sono le luci a Led anabbaglianti. L’aria dinamica viene data dalla linea appuntita del paraurti anteriore e dalle prese d’aria. L’affinità con la versione berlina, è il radiatore tipico della Mercedes sul frontale. Non cambiano i parafanghi posteriori dalla sagoma imponente.

Le proporzioni della Mercedes Classe E Coupé sono quelle classiche, cofano motore lungo, profilo laterale allungato, tetto piatto e coda maestosa. Segno distintivo della cabrio sono i finestrini laterali a scomparsa, con una linea che sale leggermente dal frontale fino al bagagliaio.

Gli interventi di rinnovamento della Mercedes Classe E Coupé e Cabrio si notano anche sugli interni, che assumono un look armonico, con materiali di pregio. Nuova anche la strumentazione con strumenti circolari che si presentano con quadranti bianchi e il display trapezoidale con cornice ultrapiatta e lucida.

Tornando ai motori della Mercedes Classe E coupè e cabrio, sono tutti dotati di cambio manuale a 6 rapporti o, in alternativa, alla innovativa trasmissione 7G-Tronic Plus. Secondo quanto comunicato dalla casa della stella a tre punte, le versioni a benzina a quattro cilindri, sono caratterizzate per la prima volta al mondo della carica stratificata in combinazione con turbo e ricircolo dei gas di scarico ed utilizzano iniettori piezoelettrici ad alta efficienza. Tutto questo fa classificare questi motori secondo le norme Euro 6. L’altra novità è il V6 Biturbo nelle varianti E 400, anche questo Euro 6.

Non potevano mancare le tecnologie di nuova generazione a bordo della Mercedes Classe E cabrio e coupè, dalla telecamera 3D per il riconoscimento tramite algoritmo della strada, del traffico, dei segnali ed anche dei pedoni; il Collision Prevention Assist che si basa su un emettitore radar, che fa parte del sistema Attention Assist che allerta il guidatore in caso di sonnolenza o perdita di attenzione. Non manca il sistema di arresto automatico fino ad una velocità di 50 km/h per evitare tamponamenti o investimenti di pedoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>