Skoda Octavia 2013: i nuovi motori al Salone di Ginevra 2013

di Blogger Commenta

skoda-actavia-2013-salone-ginevra-2013

La vedremo dal vivo al prossimo Salone di Ginevra 2013, nel frattempo, la nuova Skoda Octavia 2013 si svela in qualche particolare. La berlina adotta uno stile completamente revisionato, tratti decisi, spigolosi ed essenziali. Punto di forza del rinnovato modello sono le dotazioni di siurezza ed un innegabile comfort a bordo a vantaggio di guidatore e passeggeri.

Migliorata anche negli interni, Skoda Octavia 2013 propone nuovi materiali e forme. Così come una novità è rappresentata da vari dispositivi che compaiono per la prima volta sulla berlina del Gruppo Volkswagen. Innanzitutto l’Adaptive Cruise Assistant, il sistema che automaticamente mantiene la distanza di sicurezza dal veicolo precedente; l’Intelligent Light Assistant, che attiva e disattiva automaticamente gli abbaglianti; l’Automatic Parking Assistant che facilita le manovre di parcheggio. Arriverà a breve anche la tecnologia che riconosce i segnali stradali.

Dicevamo della dotazione di sicurezza molto aggiornata per la Skoda Octavia 2013, infatti, propone il Front Assistant, per le frenate di emergenza; Lane Assistant per mantenere la corsia di marcia; Multicollision-braking che frena in caso di possibile collisione; Crew Protect Assistant la protezione degli occupanti in caso di incidente, infine, l’innovativo che riconosce il livello di stanchezza del conducente (Driver Activity Assistant). Non è stata neanche dimenticata la protezione dei pedoni, la Skoda Octavia 2013 è stata, infatti, dotata di un cofano attivo in caso di impatto.

Fra le tante innovazioni della nuova berlina unite alla tradizione della consistenza Volkswagen, c’è anche il nuovo pianale Mqb, più leggero di 100 kg rispetto alla versione precedente. Sul fronte motori della Skoda Octavia 2013, sono stati comunicati ufficialmente quali sono le versioni disponibili. Saranno cinque in totale, di cui 3 benzina e 2 diesel, tutti sovralimentati e dotati di iniezione diretta del carburante.

Fra i benzina viene proposto il 1.2 TSI declinato in due livelli di potenza: 86 e 105 cavalli, con una coppia massima di 160 Nm per il primo, e 175 Nm per il secondo. Più prestazionale il 1.4 TSI Green tec capace di erogare una potenza di 140 cavalli ed una generosa coppia massima di 250 Nm. Al top della gamma benzina c’è l’1.8 TSI Green tec da ben 180 cavali e 250 Nm di coppia.

Non meno semplice la gamma gasolio della Skoda Octavia 2013, si parte dal quattro cilindri 1.6 TDI da 90 cavalli e coppia di 250 Nm, proposto anche con potenze da 105 e 110 cavalli, sempre Green Tec. Il più potente della gamma è il turbodiesel quattro cilindri 2.0 TDI Green tec capace di sfoderare 150 cavalli di potenza ed una coppia massima di 350 Nm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>