Skoda Octavia: la terza generazione in arrivo nel 2013

di Blogger Commenta

skoda-actavia-terza-generazione-arrivo-2013

Il debutto della terza generazione della Skoda Octavia è previsto per il prossimo anno, passando prima dal Salone di Ginevra 2013, in programma dal 7 al 17 marzo, avrà il portellone e proporrà anche una versione a metano. Non sono ancora stati comunicati i prezzi.

Completamente rinnovata la terza generazione della Skoda Octavia, arrivata per la prima volta sul mercato negli anni novanta. Lo stile rispecchia molto le recenti Skoda Citigo e Skoda Rapid, e proprio da questa ha preso l’ìdea del portellone posteriore che consente l’accesso ad un bagagliaio decisamente capace con i suoi 590 litri.

La nuova Skoda Octavia, rispetto alla precedente versione, aumenta nelle dimensioni, guadagna per cominciare ben 9 centimetri in lunghezza, ma è anche più larga di 4,5 cm grazie al passo più lungo di 10,8 cm. L’estetica è spigolosa ma elegante e dinamica. Anche gli interni sono stati rivisitati, dalle prime immagini ufficiali, si intende subito che sono votati alla pulizia e alla razionalità.

La casa ceca comunica altri dettagli della terza generazione della Skoda Octavia, quelli che chiama “Simply Clever” e che includono la copertura double-face per il fondo del bagagliaio, nel portellino del serbatoio c’è un raschietto per il ghiaccio, sotto il sedile del conducente, non manca il giubbotto ad visibilità.

Anche sul fronte dotazioni, la nuova Skoda Octavia offre una scelta molto ampia fornita dal Gruppo Volkswagen, ed è la prima volta che accade per il marchio ceco. Fra queste il sistema Adaptive Cruise Assistant, che mantiene automaticamente la distanza di sicurezza dal veicolo che precede; l’Intelligent Light Assistant che gestisce l’attivazione e la disattivazione automatica degli abbaglianti e il sistema di assistenza al parcheggio. Il cofano protegge i pedoni in caso di impatto.

Al momento del lancio, la nuova Skoda Octavia avrà a disposizione quattro alimentazioni a benzina e altrettante diesel. Al top delle motorizzazioni c’è la 1.8 TSI che eroga 180 cavalli di potenza abbinata al cambio manuale e cambio DSG. Disponibile anche la versione pulita GreenLine equipaggiata con il 1.6 TDI da 110 cavalli con emissioni CO2 che si attestano a 89 g/km; i consumi dichiarati parlano di 3,4 litri di gasolio ogni 100 km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>