Nissan Leaf 2013, le novità della seconda generazione

di Blogger Commenta

nissan-leaf-2012-novità-seconda-generazione

È arrivata alla seconda generazione la Nissan Leaf 2013, quasi un obbligo ripresentarla con tanti allettanti novità, dall’aspetto estetico a quel che conta veramente in un’auto elettrica, l’autonomia, passando dalla batteria che è stata dotata della modalità lunga durata che, stando a quanto comunica la casa, consente di preservare la durata del componente ricaricandolo fino all’80 per cento della capacità massima.

La seconda generazione della Nissan Leaf 2013, totalmente a zero emissioni, è stata annunciata già nei giorni scorsi in Giappone. Il primo dettaglio che attira l’attenzione è l’autonomia che, stando a quanto omunicato dalla casa, è stata migliorata fino ad arrivare 228 chilometri dai 175 km precedenti, con una ricarica completa. Il merito va ad una nuova gestione dell’elettronica e il sistema di recupero dell’energia in frenata.

Sicuramente di fronte alla concorrenza spietata delle Tesla Model S, la Nissan Leaf 2013 ha ancora un po’ di stada da fare ma, l’autonomia promessa di 228 chilometri è più che sufficiente per un percorso cittadino ma anche per gli spostante extraurbani non è male.

Rispetto alla prima generazione, la nuova Nissan Leaf 2013 è equipaggiata con un motore inferiore di peso di circa 80 chili, sono anche diminuite le dimensioni, il motore occupa il 30 per cento in meno di spazio. La carica della batteria può essere costantemente monitorata dal guidatore all’indicatore dedicato implementato nella strumentazione.

Essendo meno pesante il motore, la nuova Nissan Leaf 2013 è più leggere, ad incidere sul peso diminuito anche l’utilizzo di materiali leggeri, portando la vettura a zero emissioni a migliorare le prestazioni, che possono contare su uno sterzo dalla risposta più pronta e diretta e di un aggiornato sistema delle sospensioni.

Piccole novità anche per la nuova generazione della Nissan Leaf 2013 che si fa riconoscere dalle luci a LED in colorazione blu (proposti come optional) ed i cerchi in lega da 17 pollici che si presentano con un nuovo design sulle versioni al top di gamma.

Negli interni della Nissan Leaf 2013 è presente un nuovo display e una console centrale anch’essa rivisitata. Non mancano nuovi vani portaoggetti, un sistema di purificazione dell’aria e impianto stero di alta gamma firmato Bose. I rivestimenti interni sono in pelle. Per la cacrrozzerie ha tre nuove tinte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>