Kia Carens, la nuova monovolume al Salone di Parigi 2012

di Blogger Commenta

Al Salone di Parigi 2012, in programma dal 27 settembre al 14 ottobre, debutta la nuova monovolume Kia Carens, dall’aspetto sportivo e dinamico, una nuova proposta in fatto di motorizzazioni, sia a benzina che diesel e la possibilità di trasportare a bordo sette passeggeri, i presupposti per prepararsi a rispondere alla concorrenza ci sono tutti.

La Casa coreana ha diffuso le prime immagini ufficiali della nuova Kia Carens ma non ha ancora diffuso i dettagli tecnici, per quelli bisognerà attendere il Salone di Parisi 2012, ma ci sono già molte anticipazioni che incuriosiscono. Innanzitutto, la monovolume può ospitare fino a sette passeggeri e, nel caso la terza fila di sedili non servisse, scompare nel bagagliaio. Il non trascurabile dettaglio mette in aperta competizione la Kia Carens con altre grandi monovolume della concorrenza, fra cui Citroen C4 Picasso, Ford C-Max, Opel Zafira Tourer e Renault Scénic.

L’estetica della Kia Carens è molto slanciata, il parabrezza è decisamente inclinato ed il tetto scivola verso la coda. Nuovo fiammante il frontale, di cui è autore il centro stile europeo della Casa coreana. Segno distintivo sono i fari di grandi dimensioni che si allungano verso i passaruota; sulla fiancata si nota una scalfitura alla base delle portiere; il design dei finestrini dà l’impressione che si alzino verso il tetto. I gruppi ottici della coda si sviluppano in orizzontale e adottano luci a led, sul lunotto è presente un piccolo spoiler.

Non può parlarne che bene la Casa coreana che racconta di un abitacolo della nuova Kia Carens molto curato sia per le rifiniture che per i materiali di pregio utilizzati. La plancia mantiene le forme tradizionali, al centro troviamo un grosso schermo touchscreen da 7 pollici; i comandi vocali consentono di gestire l’impianto audio, il navigatore satellitare e di visualizzare tutte le operazioni manovra che passa la telecamera.

Le dotazioni sono molto ricche, a prescindere dagli allestimento proposti per la nuova Kia Carens presentata al Salone di Parigi 2012: climatizzatore bizona, sedili riscaldabili, interni in pelle, regolatore di velocità, prese Aux-in e Usb, sensori di parcheggio e Bluetooth. Sul fronte sicurezza, Esp, airbag, sistemi per la rivelazione dei veicoli che sfuggono agli specchietti, allarme per il cambio involontario della corsia.

Non si sa nulla dei motori della Kia Carens, si potrebbe pensare ad un 1.6 a iniezione diretta di benzina da 135 cavalli, abbinato al nuovo cambio robotizzato a doppia frizione, e il 1.6 turbodiesel da 110 e 128 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>