Smart forstars il suv coupé elettrico al Salone di Parigi 2012

di Blogger Commenta

smart-forstars-suv-coupe-elettrico-salone-parigi-2012

Uno dei tanti debutti al Salone di Parigi 2012 sarà la Smart forstars, il suv coupè elettrico che alla kermesse parigina, in programma dal 27 settembre al 14 ottobre, sarà esposta in forma di concept. Una due posti elettrica che sfoggia un design decisamente singolare, bicolore, che potrebbe anticipare le future forme delle future Smart fortwo e forfour sviluppate con Renault.

Una curiosità anche l’origine del nome della Smart forstars, il tetto è panoramico, dunque, a bordo si potranno guardare le stelle, oltre a riferirsi alle star del cinema, visto che la concept presentata al Salone di Parigi 2012 è dotata di gadget tecnologici, come un videoproiettore nel cofano anteriore, controllato in toto dall’iPhone, i suoni dei video vengono diffusi tramite le casse dell’impianto audio.

Smart forstars è uno studio di design lungo 3,550 mm, con un’altezza di 1.505 e larghezza di 1,710, con passo di 2.470 mm. Decisamente, una vettura futuristica, grinta da vendere e sportiva, offre una guida divertente. La carrozzeria ricorda il modello roadster, ormai fuori produzione, ci sono, infatti, molti punti in comune, in primis la carrozzeria alta. La casa la definisce SUC, Sports Utility Coupé. La forma della coda consente al bagagliaio di essere più spazioso. I cerchi sono in lega da 21 pollici, con grandi carreggiate, che calzano pneumatici Michelin 245/35.

Il frontale della Smart forstars è caratterizzato da una calandra a piccoli fori. La carrozzeria gioca sempre con il contrasto di colori, la speciale vernice Alubeam Rouge abbinata al Matt Metallic Titanium della cellula di sicurezza Tridion.

Gli interni della Smart forstars si presentano con un disegno semplice, un intreccio di archi in due colori a contrasto, il rosso ed il bianco lucido, richiamando quelli della carrozzeria. È possibile configurare i sedili per agevolare il trasporto di oggetti voluminosi. La concept sostituisce lo specchietto retrovisore con uno smartphone collegato ad una videocamera.

Smart forstars si muove grazie ad un motore elettrico, di derivazione Smart Brabus electric drive, da 82 cavalli, le batterie sono agli ioni di litio con una capacità di 17,6 kWh e coppia massima di 135 Nm, i dati dicono che è in grado di raggiungere una velocità massima di 130 km/h. Il sistema di ricarica dovrebbe essero lo stesso della Brabus, dalla quale ha preso spunto tutta l’unità propulsiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>