Le auto più vendute nei primi 6 mesi del 2012

di marco mancini Commenta

I primi 6 mesi del 2012 sono stati un dramma per il mercato dell’auto mondiale. Le vendite sono crollate un po’ ovunque, ma nonostante questo c’è qualcuno che esulta. E’ la Ford che grazie alla sua nuova Focus ha per ora strappato lo scettro che è rimasto per anni nelle mani della Toyota. La Corolla infatti, l’auto più venduta della storia, rimane solo seconda nella classifica ufficiale della prima metà del 2012, avendo venduto circa cinquecento pezzi in meno della Focus.

Bisogna ammettere che sono 15 anni che la Ford si piazza al primo posto tra le auto più vendute a metà anno, e poi alla fine viene sorpassata dalla Toyota, quindi ancora bisogna attendere per esultare. I numeri però sono buoni, meglio del previsto: 503.520 pezzi venduti, con le proiezioni che fanno prevedere il superamento del milione entro fine dicembre.

 ANCHE L’IBRIDA – Al terzo posto, ma staccata di molto, troviamo un’altra Toyota, la Prius. Ma se tra Focus e Corolla ci sono meno di 500 esemplari di differenza, tra la coppia di testa ed il terzo posto ce ne sono quasi 50 mila! Per trovare un modello europeo dobbiamo scendere al quarto posto, e non poteva essere nessun’altro che la Volkswagen Golf, il modello europeo di maggior successo, con oltre 424 mila pezzi venduti.

Non ci sono dubbi però che i mercati principali siano quello americano e asiatico visto che nella top 10 troviamo solo altre due europee, la Opel Astra al quinto posto e la Volkswagen Polo al decimo. Di mezzo troviamo la Toyota Camry, la Ford Fiesta e la F Series e la Chevrolet/Holden Cruze. Non ci sono auto italiane né nella top 10 né nella lista delle 50 auto più vendute. Il motivo è semplice: le Fiat sono vendute prevalentemente in Italia e secondo gli ultimi dati sulle vendite nel nostro Paese siamo tornati indietro ai livelli di circa 50 anni fa. Colpa della crisi o di un’industria che non fa auto che piacciono al pubblico? Forse di entrambi.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>