La classifica delle auto più vendute a giugno 2012

di Blogger Commenta

Il mercato automobilistico è decisamente in crisi, la tendenza è negativa rispetto ai dati dello scorso anno. In rete sono apparsi i dati delle vendite del mese di giugno, solo 1.254.052 vetture. I grandi marchi perdono terreno ma, anche se con una perdita del 4,2 per cento, in pole position delle vendite c’è la Volkswagen Golf, difficile da raggiungere anche per i costruttori concorrenti che propongono vetture a prezzo più economico. La casa di Wolfsburg ha immatricolato 39.811 esemplari.

Anche se con molto distacco, troviamo l’Opel Corsa con 29.490 esemplari venduti tallonata da un’altra tedesca, la Volkswagen Polo, che perde molto in vendite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, percentuale che non le fa comunque perdere la terza posizione del podio con 28.407 vetture vendute.

Segue a ruota Ford Fiesta, che ha accusato un calo delle vendite pari a ben il 21,1 per cento, certo la perdita è notevole, complice la necessità di un restyling, che forse arriverà per l’utilitaria dell’Ovale blu, neanche troppo male se consideriamo che il debutto dell’auto è avvenuto nel 2008.

Non tutte le grandi marche di costruttori sono in perdita, però, c’è qualcuno che incrementa le vendite, parliamo della Renault Megane, che è appena stata oggetto di un restyling che è evidentemente piaciuto tanto da riuscire laddove non sono riusciti altri. Le vendite sono, infatti, aumentate del 3,5 per cento con le sue 23.692 unità.

In sesta posizione, con un calo del 22,2 per cento troviamo la Opel Astra, che nel mese di giugno ha venduto 23.569 unità. Il settimo posto parla ancora francese con la Renault Clio, un calo del 14,8 per cento con vendite che si fermano a 22.946 unità.

Ottimi risultati, invece per Ford Focus, addirittura un incremento delle vedite del 20,11 per cento, soprattutto grazie al nuovo modello. In penultima puntata della top ten delle vendite si piazza il crossover Nissan Qashqai, anche in questo caso si verifica un aumento delle vendite del 15,9 per cento, del resto è un modello molto apprezzato sul mercato europeo, le vendite si attestano a 21.682 unità.

Fanalino di coda è la nuova BMW Serie 3, anche in questo caso i segnali sono positivi, l’incremento delle sue vendite del 18,7 per cento con 20.112 esemplari venduti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>