SsangYong Korando, nuovi motori benzina e bifuel

di Blogger Commenta

Sono in arrivo novità per il suv Korando, all’unico motore a gasolio, si aggiungono al motore gasolio 2.0, l’unico ad oggi disponibile, nuove versioni benzina e bifuel benzina/gpl. Qualche ritocco è stato apportato anche al pick-up Actyon Sports. Se le vendite dei suv vanno avanti tutto sommato bene, non è così per i pick up. Con gli aggiornamenti si spera di sollevare le sorti del marchio SsangYong, acquistato dagli indiani di Mahindra & Mahindra.

Nell’ultimo anno le vendite dei suv bifuel nel nostro paese si sono alzate vertiginosamente, così come vanno bene anche quelle del gpl, anche se meno richieste, ed è quindi naturale che SsangYong cerchi di cavalcare l’onda di questo successo per incrementare le vendite di una vettura come la SsangYong Korando che potrebbe arrivare a cifre ben superiori.

Il design della SsangYong Korando è firmato dall’italiano Giugiaro, che ha contribuito notevolmente ad incrementare le vendite, nel nel 2011 ne sono stati immatricolati 2.040 in Italia, le nuove motorizzazioni non possono essere che un motivo in più per proseguire sulla stessa strada. Oltre alle nuovo motorizzazioni, ci sono delle modifiche a dotazioni di serie ed a look, a partire dalle luci di cortesia nei retrovisori esterni, i vetri posteriori privacy, i sensori di parcheggio, il nuovo volante multifunzione, Cruise Control e cerchi in lega da 16 pollici.

Piuttosto completa anche la dotazione di sicurezza della SsangYong Korando, che include ESP con TCS, sistema antiribaltamento ARP, luci di emergenza che si attivano automaticamente in caso di frenata brusca, 6 airbag e poggiatesta attivi. Ed ancora quattro alzacristalli elettrici, fendinebbia e barre sul tetto. L’unico optional è la vernice metallizzata.

Sul fronte motorizzazioni SsangYong Korando propone il nuovo propulsore benzina 2.0 che eroga una potenza di 149 cavalli abbinato al cambio manuale a 6 marce e due ruote motrici.

Il prezzo chiavi in mano della SsangYong Korando è di 19.490 euro, in Italia arriverà a settembre e sarà lanciata ad un prezzo promozionale di 18 mila euro circa. Per chi preferisse la versione bifuel benzina/gpl, dotata di impianto BRC dovrà investire qualcosa in più, 20.990 euro. La garanzia è di 5 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>