Fiat 500L, in vendita da settembre, le consegne a fine anno

di Blogger Commenta

fiat-500l-vendita-settembre-consegne-fine-anno

Manca ancora qualche mese all’arrivo nelle concessionarie della Fiat 500L, bisognerà aspettare la fine dell’anno per vederla nelle concessionarie italiane, ma la produzione è iniziata quest’oggi nello stabilimento serbo di Kragujevac a un ritmo di 550-600 esemplari al giorno. Il compito della nuovo modello di casa Fiat è offrire un’alternativa concreta ai modelli classici fra i due segmenti B e C, non allontanandosi dallo stile che ha decretato il successo della Fiat 500 con 800.000 vetture vendute in cinque anni.

In Italia la nuova Fiat 500L potrà essere ordinata durante il primo “porte aperte” europeo che si terrà proprio in Italia, per poi proseguire su tutti gli altri mercati. Le vendite si allargheranno poi agli Stati Uniti nel corso del primo trimestre del prossimo anno, epoca in cui sarà anche presentata la variante Trekking (sempre a due ruote motrici) che avrà un look da fuoristrada. La Fiat 500XL a sette posti, arriverà nel terzo trimestre del 2013.

Fiat 500L è lunga 4,15 metri (sette cm in più di una Punto, ci tengono a sottolineare in Fiat), alta 1,66 metri, con un CX di 0,30, il passo di 2,61 metri consente di viaggiare comodamente a cinque passeggeri. La capacità del bagagliaio è di 400 litri, con la possibilità di trasportare oggetti lunghi fino a 2,4 metri abbattendo anche il sedile anteriore. I sedili posteriori sono regolabili longitudinalmente e ripiegabili separatamente, creando un questo modo un vano completamente piatto da 1.310 litri, grazie al sistema “Fold&Tumble”.

La gamma iniziale dei motori proposti dalla Fiat 500L è composta dal benzina di 0.9 litri Twinair da 105 cavalli e il 1.4 litri Fire da 95 cavalli, abbinati al cambio a sei marce che rispetteranno l’omologazione Euro 6, e dal 1.300 Multijet che eroga una potenza di 85 cavalli abbinato al cambio cinque marce, omologato Euro 5+, arriverà in un secondo tempo anche la variante Natural Power a metano del Twinair.

La versione da 105 cavalli, con una coppia di 145 Nm, è dotata di sistema Start&Stop, promette che i consumi medi della Fiat 500L saranno di 4,8 litri per percorrete 100 km ed emissioni CO2 di 112 g/km, raggiunge i 180 km/h con uno scatto da 0 a 100 km/h in 12,3 secondi. Si può ridurre la potenza a 98 cavalli premendo il tasto Eco, con un risparmio nei consumi. Il Fire di 1.4 litri dichiara di consumare 6,2 l/100 km, emissioni CO2 di 145 g/km, velocità massima 170 km/h, arriva a 100 km/h in 12,8 secondi.

Infine, Il diesel, dichiara consumi medi di 4,2 l/100 km e 110 g/km di CO2, la Fiat 500L tocca 165 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 14,9 secondi. Arriverà il turbodiesel 1.6 Multijet 105 cavalli, il TwinAir Turbo a Metano e il cambio robotizzato sul 1.3 Multijet 85 cavalli.

Gli allestimenti della Fiat 500L sono quattro: Pop, Pop Star, Easy e Lounge, tre varianti di cerchi di lega, undici tinte della carrozzeria. Veniamo a prezzi, quello d’ingresso sarà di 15.550 euro, sono stati allestiti 2.000 esemplari dell’allestimento Pop Star a 17 mila euro. Un’inedita proposta, la 500L Ways consente di sostituire la propria 500 con la 500L senza cambiare l’importo della rata mensile. Ultima chicca, a bordo c’è un particolare assolutamente made in Italy, la macchina da caffè espresso di bordo creata dalla Lavazza, totalmente integrata nella vettura (250 euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>