Citroen C1, nuovo look e due nuovi modelli

di Blogger Commenta

Il nuovo anno porta due nuovi modelli della citycar Citroen C1, 3 e 5 porte come al debutto, rinnovata in alcuni elementi, spazio generoso a bordo per i quattro passeggeri aduti, sia nei posti anteriori che in quelli posteriori, sempre agile nel districarsi nel traffico e compatta, solo 3,44 metri di lunghezza, qualità che la rende una delle city car più piccole del mercato. Negli interni trovano spazio molti vani porta oggetti, disposti in modo razionale tra cruscotto, console centrale e porte. Il volume del bagagliaio varia in funzione delle necessità grazie ai sedili posteriori ribaltabili con la possibilità di passare da 139 litri fino a oltre 700 litri.

La nuova Citroen C1 è proposta con una motorizzazione benzina, tre cilindri, che sviluppa 68 cavalli abbinato al cambio manuale. Si riducono consumi ed emissioni, 4,3l ogni 100 km su ciclo misto e emissioni CO2 che si attestano a99 g/km. Diventa così la prima Citroen benzina che abbatte la soglia dei 100g di CO2/km. Il cambio manuale pilotato rappresenta una valida alternativa, e migliora la maneggevolezza e il confort di guida in città.

Il cofano ridotto della nuova Citroen C1 conferisce al frontale una nuova personalità. I gruppi ottici mantengono la forma arrotondata, completamente ridisegnati i paraurti, fari fendinebbia e luci diurne a LED. Il posteriore mantiene l’originalità del lunotto in vetro che si fonde con il portellone posteriore, decorato con il “doppio Chevron” e i moderni monogrammi.

La nuova Citroen C1 propone al lancio un colore particolare, già visto su Citroen e Citroen DS3, il Blu Botticelli. La gamma dei colori, mat e metallizzati, comprende anche un Rosso Amore, un Beige SPERANZA, un Blu GRECO, un Bianco MERINGA, un Nero CHINA e due Grigi: PERLA e MATITA.

Ricca la tecnologia a bordo della Citroen C1, il nuovissimo sistema Audio CD con Connecting Box (in opzione dal secondo livello e di serie su Exclusive), dal frontalino integrato nello stile del cruscotto, MP3 e Bluetooth, prese USB e Jack. Oltre ad altre innovazioni tecnologiche quali le palette al volante abbinate per la prima volta al cambio manuale pilotato e l’assistenza al parcheggio disponibile fra gli accessori. Fra le dotazioni di sicurezza ABS, fino a 6 Airbag, l’aiuto alla frenata d’emergenza, i fissaggi Isofix, il ripartitore elettronico di frenata e l’ESP (in opzione su tutte le versioni).

La nuova Citroen C1 sarà ordinabile dal prossimo mese di febbraio, il debutto ufficiale avverà al Salone di Bruxelles che parte martedì 10 gennaio, giornata sarà riservata alla stampa, il pubblico potrà invece accedere dal 12 al 22 gennaio. Nelle concessionarie arriverà a inizio marzo in concomitanza al Salone di Ginevra 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>