Opel Insignia, arriva a gennaio il biturbo diesel da 195 cavalli

di Blogger Commenta

In casa Opel ci sono ancora novità, arriverà a gennaio nella gamma motori della Opel Insignia un nuovo motore per l’esclusiva berlina e station wagon tedesca una nuova versione biturbo diesel da 195 cavalli, che sfrutta il sistema di sovralimentazione sequenziale e l’efficienza di iniettori piezoelettrici che lavorano alla pressione di 2.000 bar. Il nuovo motore della Opel Insignia promette consumi di soli 4,9 litri per percorrere i canonici 100 km con emissioni CO2 che si attestano a 129 g/km. La velocità massima raggiungibile sarà di 230 km/h con uno scatto di accelerazione da 0 a 100 km/h di 8,7 secondi.

Le prestazioni del nuovo motore proposto dalla Opel Insignia parlano da sole, la coppia massima è molto generosa, si parla di 400 Nm è molto generosa, resa perfetta dal fatto di poter disporre di 350 Nm di coppia già a 1.500 giri/minuto. La combustione di questa motorizzazione è perfetta e garantisce la massima nebulizzazione del carburante a tutto vantaggio di consumi e performance. Come per tutte le versioni della Opel Insignia, non mancherà il dispositivo Start&Stop.

La versione BiTurbo diesel della Opel Insignia può contare su un telaio SuperSport con montante ad alte prestazioni per la versione a trazione integrale, ma è disponibile anche la trazione anteriore. Non mancano le premiatissime dotazioni di sicurezza che sono un po’ il marchio di fabbrica di questo modello, in testa il sistema di sensori noto come “Opel Eye”.

In Italia la nuova Opel Insignia 2.0 BiTurbo sarà venduta a partire da 33.500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>