Al Salone di Los Angeles 2011 le europee Volkswagen e Porsche

di Blogger Commenta

La casa di Wolfsburg svela in anteprima mondiale la CC di nuova generazione, da Stoccarda arriva la Panamera GTS, la Jaguar scoperta più potente di sempre, Audi con la famiglia S.

Dopo la carrellata dei marchi americani presenti alla kermesse automobilistica di casa, vediamo i costruttori europei sotto i riflettori del Salone di Los Angeles 2011 per la loro capacità di stupire con la tecnologia e lo stile, conquistando l’interesse del pubblico con il solito eccellente cocktail di efficienza e prestazioni. Se Audi ha svelato al pubblico americano le più recenti interpreti della sua amima sportiva, con la famiglia S, Audi S7, Audi S6 e Audi S8, e l’affascinante R8 Gt Spyder, BMW ha portato oltre Atlantico non solo i 560 cavalli dell’icona M5 nella sua ultima declinazione, ma anche le concept car i3 e i8 che introducono il futuro sub-brand ecologico.

Volkswagen al Salone di Los Angeles 2011 ha invece portato all’esordio mondiale la CC, nuova in tutto compreso il nome dal quale è scomparso ogni riferimento alla Passat. La coupè a quattro porte di Wolfsburg è stata ridisegnata nel frontale, nella coda e negli interni, mentre la gamma motori, limitata negli Stati Uniti ai benzina da 200 e 280 cavalli, è ora molto più efficiente.

Al strong>Salone di Los Angeles 2011, dove le vendite inizieranno a febbraio in Germania per poi seguire sugli altri mercati, ci saranno anche i turbodiesel TDI da 140 e 170 cavalli, tutti con Star & Stop di serie, mentre le potenze dei benzina saranno di 160 e 300 cavalli, quest’ultima erogata dal 6 cilindri abbinato al cambio DSG a doppia frizione.

A tenere alta la bandiera della sportività europea al Salone di Los Angeles 2011 hanno provveduto due anteprime mondiali. Porsche ha svelato la Panamera nella performante versione GTS con trazione integrale, chassis sportivo e motore aspirato 4.8 modificato per portarne la potenza massima a 430 cavalli, 20 in più rispetto alla S/4S. Carrozzeria diversa, ma altrettanto fascino per la XKR-S Convertible, la più potente Jaguar scoperta di sempre grazie ai 550 cavalli erogati dall’8 cilindri di 5.0 litri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>