Toyota Prius, il debutto del restyling al Salone di Francoforte 2011

di Blogger Commenta

Uno stand ricco al Salone di Francoforte 2011 per la Casa giapponese, oltre alla Prius Plus e Plug-in, alla terza generazione della Toyota Yaris, ha fatto il suo debutto il restyling della Toyota Prius, un aggiornamento di mezza età solo per quanto riguarda l’estetica, i collaudati motori rimangono sempre gli stessi. Tutte queste novità arriveranno sul mercato solo la prossima primavera.

Esteticamente il restyling della Toyota Prius ha visto ritoccare il frontale, i fari sono adesso dotati di luci diurne a Led, completamente ridisegnati i fari posteriori. Un ritocchino anche al look dei retrovisori elettrici e dei cerchi in lega da 15 pollici a cinque razze. Fra gli aggiornamenti della Toyota Prius c’è anche la maggior lunghezza, guadagna infatti due centimetri rispetto al modello precedente, arrivando adesso a 4,48 metri grazie alle modifiche apportate agli scudi paracolpi.

Negli interni della Toyota Prius, invece, cambiano il cruscotto, la tappezzeria è nuova e sulla consolle centrale troviamo il display multifunzione che ora include il nuovo indicatore EV.

Non cambia niente, invece, sul fronte motori, confermato il sistema di doppia alimentazione, il propulsione ibrido abbina il 1.8 a benzina al un propulsore elettrico, che erogano nel complesso una potenza di 136 cavalli. Secondo i dati comunicati dalla dalla Casa, la Toyota Prius per muoversi avrà bisogno di soli 3,9 litri per percorrere 100 km con emissioni CO2 che si attestano a 89 g/km.

Diamo un’occhiata anche alle altre due novità esposte nello stand del Salone di Francoforte 2011, Toyota Prius Plug-in potrà essere ricaricata dalle apposite colonnine oppure da una comune presa elettrica domestica. Completamente a zero emissioni potrà percorrere poco più di 20 km, e raggiungere una velocità massima di 10 km/h. I consumi dichiarati parlano di 2,1 litri ogni 100 chilometri ed emissioni CO2 di 49 g/km.

Concludiamo con la Toyota Prius Plus, sette passeggeri a bordo che potranno contare su una lunghezza superiore di 155 mm rispetto alla versione normale, aumentata anche in larghezza di 30 mm e 855 mm in altezza. Lo scatto da 0 a 100 km/j avverrà in 10,7 secondi, con una velocità di punta di 180 km/h. I consumi dichiarati per Toyota Prius Plus sono di 4,3 litri per percorrere i canonici 100 km con emissioni CO2 di 99 g/km.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>