Salone di Francoforte 2011, la nuova Skoda MissionL, berlina a cinque porte

di Blogger Commenta

 Alla kermesse tedesca la Casa ceca presenta l’anticipo della prossima berlina che sarà venduta anche in Russia e Cina, ambizioni progetti di crescita anche sui mercati emergenti

Sono state diffuse due foto della nuova berlina che la Casa ceca presenterà al quasi imminente Salone di Francoforte 2011, in programma dal 15 al 25 settembre, la prima vetrina automobilistica dell’autunno. Si chiama Skoda MissionL, una concept a cinque porte che vuole anticipare quello che sarà lo stile della prossima compatta. Non sono state comunicate molte notizie in merito, tranne che si tratta di una berlina che avrà le stesse dimensioni della Volkswagen Golf, e che si posizionerà fra Fabia e Octavia, per andare a riempire il vuoto che esiste nella gamma per controbattere la stessa fascia molto frequentata di Ford Focus, Opel Astra e similari.

La nuova Skoda MissionL, che rappresenta un’evoluzione della VisionD, presentata anch’essa sotto forma di prototipo al Salone di Ginevra, nella versione presentata al Salone di Francoforte 2011, non si discosterà molto da quella che diventerà poi il modello di serie, solo qualche modifica. I progetti di vendita della Casa ceca abbracciano sia il mercato europeo che quello orientale, Cina e India, ma intende commercializzarla anche nella grande Russia.

I progetti della Skoda sono molto ambiziosi, oltre alla nuova Skoda MissionL, la Casa ceca intende infatti presentare una novità ogni sei mesi per il prossimi due tre anni, entro il 2018 intende crescere molto, fino ad arrivare a vendere 1,5 milioni di auto, puntando soprattutto sui mercati emergenti, quelli su cui puntano tutte le case automobilistiche.

Fra i progetti già annunciati, la commercializzazione in Cina dalla metà del 2013 della Skoda Yeti e di una nuova berlina prodotta appositamente per il mercato locale. Grazie alla collaborazione della Volkswagen con la Gaz, Skoda Yeti sarà prodotta anche in Russia, entro la fine dell’anno, invece, sarà realizzata una nuova berlina per il mercato locale indiano.

Fra i grandi progetti di internazionalizzazione del marchio, c’è anche quello di avviare la produzione della nuova compatta Skoda MissionL già a partire dalla fine dell’anno in corso, almeno nello stabilimento indiano di Aurangabad.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>