Toyota Prius plug-in: la nuova versione arriva al Salone di Francoforte 2011

di Blogger Commenta

Il Salone di Francoforte 2011 è l’occasione giusta per esporre la nuova versione della vettura ibrida che ha aperto la strada alle alle ibride, si tratta della Toyota Prius Plug-in che si vanta della tecnologia PHEV (Plug in Hybrid Electric Vehicle), nello stand Toyota non sarà, comunque sola, dal 15 al 25 settembre alla kermesse tedesca ci sarà anche la nuova Toyota Yaris ibrida, che sul mercato debutterà nel 2012, con una effcienza rinnovata, 2,2 litri per percorrere 100 chilometri ed emissioni CO2 che si attestano a 49 g/km nel ciclo combinato.

Per passare all’alimentazione a zero emissioni, sarà sufficiente premere il pulsane EV presente sulla plancia sulla Toyota Prius Plug-in, il conducente può scegliere se utilizzare l’ibrida giapponese a zero emissioni, con la possibilità di raggiungere i 100 km/h ed un’autonomia superiore rispetto al precedente modello. La possibilità di scelta offerta al guidatore è la novità di questo modello, in precedenza l’operazione era autonoma, a scegliere erano le condizioni di carica delle batterie agli ioni di litio.

L’aggiornamento più saliente per Toyota Prius Plug-in è proprio il recupero di energia nelle fasi di frenata e rallentamento per ricaricare completamente le batterie durante la marcia. Tutto ciò non toglie, ovviamente, la possibilità di provvedere alla ricarica della batteria collegando la vettura ad una normale rete elettrica, i tempi di ricarica saranno più lunghi, in compenso l’autonomia sarà maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>