Fiat Doblò Work Up, parte la commercializzazione del primo autocarro leggero

di Blogger Commenta

Ancora una volta Fiat Professional va incontro alle esigenze del mercato con il lancio del nuovo Fiat Doblò Work Up, il primo autocarro leggero del segmento fabbricato interamente dal costruttore a garanzia di qualità e affidabilità. Creando ex novo il concetto di “small truck”,si presenta con un design unico nel suo genere, una nuova versione “autocarro” con dimensioni molto contenute che consentono agevolmente di circolare nei centri urbani, anche in passaggi stretti che genericamente sono molto difficoltosi. Nonostante la versione light, il nuovo Fiat Doblò Work Up offre comunque dimensioni generose del cassone, 2,30 m di lunghezza,1,82 m di larghezza e 4 mc di superficie di carico, la portata è di 1.000 kg anche grazie alle inedite sospensioni posteriori bi-link che assicurano significativi carichi massimi ammessi sugli assi: 1.120 Kg sull’anteriore e 1.450 Kg sul posteriore.

Il cassone ha il telaio in acciaio alto-resistenziale, con pianale in legno multistrato antisdrucciolo e sponde in lega leggera di alluminio, comodo anche il vano oggetto ricavato sotto il pianale del nuovo Fiat Doblò Work Up, adatto anche ad oggetti lunghi e ingombranti, senza trascurare la sicurezza. Sulle fiancate è presente un piccola pedana che consente di salire comodamente all’interno del cassone.

Grazie a vari attrezzi, fra cui ganci di trattenimento dei carichi, una robusta griglia protettiva della cabina e del lunotto posteriore, l’ideale per i settori dell’agricoltura, dell’edilizia, dei servizi di manutenzione cittadina o aree verdi, oltre che nel trasporto di serramenti e vetri.

Abbastanza ricca la gamma delle motorizzazioni del nuovo Fiat Doblò Work Up, due turbodiesel 1.3 Multijet 90 cavalli, 1.6 Multijet 105 cavalli (entrambi omologati Euro4), arriveranno in un secondo momento il 2.0 Multijet 135 cavalli omologati Euro 5. Sul fronte sicurezza è stato dotato di soluzioni meccaniche innovative tra le quali spicca la sospensione posteriore Bi-link, ABS con il correttore elettronico di frenata EBD. A richiesta, è disponibile anche l’ESP completo del sistema Hill-holder che assiste il guidatore nelle partenze in salita.

Il listino prezzi del nuovo Fiat Doblò Work Up parte da 16.570 euro (prezzo Detax) per la versione equipaggiata con il 1.3 Multijet da 90CV (Euro 4).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>