Toyota Prius Plus Perfomance Package al via le vendite negli Stati Uniti

di Blogger Commenta

Il concetto comune di una vettura ibrida è quello di salire a bordo di un’auto moderna che soprattutto ti garantisca dei consumi inferiori e delle emissioni contenute, difficilmente si fa conto di aver acquistato una vettura dalle prestazioni da super car, si sceglie questa soluzione per altre esigenze, non certo quelle di sfrecciare a chissà quanti chilometri l’ora in autostrada. Insomma, auto ibrida non si può tradurre in sportività.

Ma Toyota sembrerebbe voler rivoluzionare l’opinione comune, ed alla sua Toyota Prius, che non è mai stata troppo apprezzata per la sua estetica, aggiunge un pacchetto estetico sportiveggiante il Plus Performance Package, per rivoluzionare, o tentare, di cambiare l’aspetto tranquillo di una berlina che vuole guardare al rispetto dell’ambiente.

Il pacchetto Plus Performance Package della Toyota Prius prevede i cerchi in lega a cinque razze da 17 pollici che calzano pneumatici a bassa resistenza al rotolamento da 215/45, per ridurre il coefficiente aerodinamico un alettone posteriore e uno anteriore, minigonne laterali, un elegante diffusore posteriore, e cambia anche l’assetto, con altezza ridotta di 2,8 centimetri all’anteriore e 3,3 al posteriore. Le tinte a disposizione sono quattro e tutte nuove: Blizzard Pearl, Classic Silver Metallic, Winter Gray Metallic e Black.

Giusto per ricordarlo Toyota Prius versione ibrida è equipaggiata con un motore termico di 1.798 cm3 e accoppiato a un propulsore elettrico che insieme arrivano complessivamente a generare 136 cavalli, secondo quanto dichiarato dalla Casa giapponese, in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi e di poter puntare serenamente a raggiungere i 180 km/h di velocità massima.

Per portarsi a casa una versione “sprint” ibrida della Toyota Prius gli americani dovranno sborsare una cifra non proprio a buon mercato, fra i 2.999 e 3.699 dollari (che commutato in euro sarebbe tra i 2.000 e 2.500 euro circa). Difficile che si fiondino su una soluzione del genere, soprattutto perché è solo estetica, non aggiunge nulla alle prestazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>