Alfa Romeo, Alfa 4C Concept e Mefistofele al Goodwood Festival of Speed 2011

di Blogger Commenta

 Il Goodwood Festival of Speed 2011 è una prestigioso evento che si svolge ogni anno nella contea inglese West Sussex, dall’1 al 3 luglio, capace di richiamare l’attenzione di 150 mila visitatori circa 700 giornalisti e fotografi provenienti da 24 paesi, che rappresenta la storia degli ultimi cento anni di storia dell’automobilismo “Racing Revolutions”, le grandi idee che hanno cambiato radicalmente la storia delle corse negli ultimi cento anni di storia dell’automobilismo. Non mancherà l’emozione del Moving Motor Show, la giornata dedicata sia ai modelli attuali che alle concept car.

Lo stand Alfa Romeo al Goodwood Festival of Speed 2011 espone le potenti versioni “Quadrifoglio Verde” di Alfa MiTo e Alfa Giulietta. La protagonista assoluta dello stand sarà certamente l’Alfa Romeo 4C Concept, una “supercar” compatta, classica formula dei coupé trazione posteriore a “2 posti secchi” con motore in posizione centrale, una lunghezza di circa 4 metri e un passo inferiore a 2,4 metri.

Nell’area “Supercar paddock”, ci sarà l’affascinante Alfa Romeo 8C Spider, derivata dall’Alfa 8C Competizione, anche questa “scoperta” Limited Edition (500 esemplari tutti venduti) è stata disegnata dal Centro Stile Alfa Romeo, esempio dell’inconfondibile eleganza italiana. Realizzata interamente in fibra di carbonio, l’Alfa 8C Spider è equipaggiata con il potente “8 cilindri” da 4,7 litri che sviluppa 450 cavalli, abbinato a un cambio meccanico sequenziale a 6 rapporti.

Riflettori puntati anche sull’Abarth 695 “Tributo Ferrari”, la più veloce e performante 500 stradale di sempre nata dalla collaborazione tra la casa dello Scorpione e quella di Maranello e basata sulla condivisione di numerosi valori quali la passione per le prestazioni, l’anima racing, la cura del dettaglio e lo stile italiano.

Nell’area denominata “Cathedral Paddock” sarà esposta la famosa Mefistofele, vettura da record realizzata da Sir Ernest Eldridge utilizzando come base una Fiat SB4 Corsa del 1908. Affascinante la storia di questo esemplare unico al mondo che ritorna dopo dieci anni alla Goodwood Festival of Speed. Una vettura storica, con una storia singolare alle spalle, un attento e laborioso restauro l’ha riportata agli antichi splendori ed al perfetto funzionamento. Il nome Mefistofele arriva dagli scoppi e sbuffi di fumo che emise durante la conquista del record mondiale di velocità, affrontò il lungo rettifilo in terra battuta alla straordinaria velocità di 234,980 Km/h.

C’è spazio anche per il glamour al Goodwood Festival of Speed 2011, sui prati inglesi ci sarà un esclusivo pic nic estivo, il “Gucci ChicNic”, che consente di conoscere la nuova Fiat 500 by Gucci, un’edizione speciale dell’iconica Fiat 500 personalizzata dal Gucci Creative Director, Frida Giannini, in collaborazione con il Centro Stile Fiat, per i modaioli che volessero acquistarla, ci saranno due diverse tinte di carrozzeria (bianco o nero) con effetto “glitter”, cioè perline di vetro che le danno un aspetto luminescente. Cerchi in lega da 16 pollici con design rétro dei raggi. La firma Gucci in corsivo campeggia sul portellone posteriore e sul montante porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>