Forte presenza degli impianti frenanti Brembo al Salone di Detroit 2011

di Blogger Commenta

 Al Salone di Detroit 2011 la presenza degli impianto frenanti Brembo è stata molto significativa, un’auto su sei in esposta alla kermesse nordamerica monta impianti Brembo, l’ottanta per cento delle auto con sistemi frenanti Brembo in esposizione al Salone di Detroit 2011 sono vetture ad alte prestazioni prodotte dalle più prestigiose case automobilistiche mondiali.

Sul fronte americano, l’elenco dei clienti che montano impianti frenanti Brembo è lunghissimo, ne citiamo solo alcuni, Buick, Cadillac, Chevrolet, Ford e Tesla. In particolare, Buick Regal GS, Cadillac CTS-V coupé, berlina e station-wagon, Chevrolet Camaro SS e cabrio, Chevrolet Corvette ZR-1 e Chevrolet Sonic Z-Spec.

Montano freni Brembo Ford Mustang e Tesla. Per Cadillac ha debuttato anche la vettura da corsa SCCA World Challenge GT con impianto Brembo, derivata dalla CTS-V coupé, con cui Johnny O’Connell e Andy Pilgrim correranno quest’anno al campionato di categoria, già vinto da Cadillac nel 2005 e nel 2007.

Fra i costruttori europei presenti al Salone di Detroit 2011 utilizzano impianto frenanti Brembo Audi, Bentley, Ferrari, Fiat, Maserati, Maybach, Mercedes-Benz, Porsche, Range Rover e Volkswagen. Anche l’ibrida da corsa Porsche 918 RSR, altra debuttante a Detroit e vincitrice del premio “Best of Show” di Autoweek, e l’innovativa “dune buggy” elettrica presentata da Venturi di Monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>