Alleanza fra Fiat e Chrysler: Alfa Romeo 169 e Lancia Thema saranno prodotte in Canada

di Blogger Commenta

I risultati dell’alleanza fra Fiat e Chrysler vogliono che Alfa Romeo 169 e Lancia Thema vengano costruite su una piattaforma Chrysler e prodotte nello stabilimento canadese di Brampton, nell’Ontario (Canada). La futura Alfa 169 sostituirà la 166, uscita di produzione nel 2007, riportando il marchio nel segmento delle ammiraglie di prestigio. Seguirà lo stesso destino anche la nuovissima berlina Lancia Thema, che andrà a sostituire la Thesis, e che cercherà di portare a casa gli antichi fasti degli anni 80 e che chiuse la produzione nel 1995.

A raccontare la decisione del gruppo torinese di andare all’estero, che taglia le gambe agli stabilimenti italiani è la rivista tedesca “auto motor und sport” che spiega anche che Alfa Romeo 169 sarà realizzata sulla stessa piattaforma LX a trazione posteriore, la stessa della Chrysler 300 che arriverà nel 2011. Diversa sarà l’estetica, forme sportive e linee filanti che già abbiamo avuto occasione di mostrare. Motori e assetto delle sospensioni saranno però Alfa Romeo, anche se con differenze dettate dalle esigenze dei vari mercati in cui sarà distribuita, il motore dovrebbe essere il mostruoso V8 da 450 CV.

Sempre dalla stampa internazionale si apprende che la berlina Lancia Thema riproporrebbe una carrozzeria tre volumi, il cui prototipo sarà presentato al prossimo Salone di Ginevra 2011. Fra i motori il V6 benzina di 3,6 litri della serie Pentastar di Chrysler e i classici Multijet Fiat, ma anche il V6 3.0 da 230 CV prodotto dall’azienda emiliana VM Motori. Anche per Lancia Thema il debutto è previsto per il 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>