Skoda Fabia Wagon e Roomster: la gamma GreenLine, più risparmio di così

di Blogger Commenta

Che le Skoda sappia ben far combaciare qualità e prezzo è risaputo, ma l’ attenzione della Casa ceca va ancora oltre, strizza l’ occhio anche all’ ecologia ed adotta un nuovo motore per Skoda Fabia Wagon e Skoda Roomster, al cui debutto in Italia manca davvero pochissimo. Si tratta del 3 cilindri 1.2 TDI common rail da 75 CV dotato di filtro antiparticolato e di un turbocompressore più che efficiente, omologato Euro 5.

Il nuovo motore della Skoda Fabia Wagon e Skoda Roomster, capaci di notevole carico, molto versatili e spaziose, qualità apprezzate soprattutto dalle famiglie numerose, in versione GreenLine è in assoluto il motore più ecologico che sfrutta il recupero dell’ energia in frenata, ed adotta il sistema Start&Stop che spegne automaticamente il motore in caso di soste prolungate, non manca neanche l’ indicatore della marcia consigliata. Tutti questi accorgimenti non fanno che ridurre i consumi di gasolio e di emissioni nocive.

Vediamo gli insuperabili consumi della Skoda Fabia Wagon GreenLine, solo 3,4 litri nel ciclo combinato per macinare 100 km, con emissioni CO2 che si attestano a 89 g/km. Anche Skoda Roomster GreenLine dice la sua quanto a consumi, 4,2 litri, sempre nel ciclo misto, per percorrere 100 km emettendo solo 109 g/km.

Ma non è tutto, svariati sono gli altri accorgimenti adottati da Skoda Fabia Wagon GreenLine e Skoda Roomster GreenLine, si va dal sistema di recupero dell’ energia in frenata, il telaio è stato ribassato per opporre meno resistenza aerodinamica, infine, sono stati montati pneumatici a bassa resistenza al rotolamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>