Vespa 125 S ie: la versione anni ’70 è bella e ben fatta, forse un po’ cara

di Blogger Commenta

La piccola Vesta 125 S ie in versione anni 70, ha quel gusto un po’ retrò che piace tanto, maneggevole e ben rifinita. Per renderla così gradevole è bastato per poco, un faro quadrato, tipico di quegli anni, un parafango più ridotto, una molla rossa sull’ ammortizzatore, qualche cromatura ed ecco che la LX è diventata la Vespa 125 S, proposta in una serie di colori vivaci che si richiamano sempre ai favolosi anni ’70.

Al di là delle apparenze Vespa 125 S c’ è la solita carrozzeria in acciaio, il solito tranquillo motore 125 4 tempi, la solita solita comoda posizione di guida con tanto spazio per le gambe e la solita buona capacità di carico.

Osservandola nei particolari, la Vespa 125 S dà la sensazione di essere costruita come si deve e realizzata con cura. Non è dotata di troppe dotazioni: dietro c’ è un semplice freno a tamburo, forse un po’ troppo povero per un mezzo di questo livello, mentre nel retro scudo il portaoggetti della LX è sostituito da due tasche aperte, decisamente poco pratiche.

Particolari che stonano soprattutto considerando il prezzo, 3.530 euro franco concessionario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>