Skoda Superb Wagon: per non passare inosservata

di Blogger Commenta

Un bagagliaio incredibilmente capace, dimensioni importanti, che rientra nella categoria delle familiari medio superiori

Tempo di sfide per la Casa ceca che, dopo aver presentato la Skoda Super a portellone twindoor, si cimenta nel segmento delle familiari, al Salone di Francoforte presenta la Skoda Super Wagon, dall’ aspetto gradevole, una vettura medio superiore, dalle linee che ricordano Audi A4 ed A6, anche se decisamente in gradino più in basso della stessa Audi, BMW e Mercedes.

Difficile che riesca a sconfiggere i competitor storici, più affermati e sicuramente più grandi, ma Skoda Superb Wagon potrebbe riuscire ugualmente ad attirare l’ attenzione di una fetta di mercato per le sue linee eleganti, ispirate forse un po’ a Skoda Fabia ed Octavia, con dimensioni più importanti, l’ enorme fanaleria posteriore non passa certo inosservata, inedita, nell’ insieme, un aspetto sportivo e versatile al tempo stesso, magari non troppo originale, ma efficace.

Il punto di forza di Skoda Superb Wagon è il vano bagagli che ha una capacità di 633 litri, supera di ben 68 litri la versione berlina, che potrebbe arrivare anche a 2.000 litri nella capienza massima, invariati, rispetto alla vettura d’ origine dimensioni esterne e passo, come pure le motorizzazioni che rimarrebbero, quindi, i tre benzina, 1.4 TSI da 125 CV, 1.8 TSI da 160 e il 3.6 FSI V6 da 260, e due diesel 2.0 TDI da 140 e 170 CVi.

Sul mercato italiano Skoda Superb Wagon arriverà non prima della fine di quest’ anno, più sicuramente, nel 2010, qualsiasi altro dettaglio, prezzi, equipaggiamenti ed un’ eventuale futura trazione integrale, ci verrà raccontato al Salone di Francoforte in corso in questi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>