Audi Q7: ufficiali i prezzi del restyling

di Blogger Commenta

Presentata in anteprima al Salone di Shangai, è già possibile ordinarla presso i concessionari a prezzi importanti. Arriva anche il nuovo motore 3.0 TDI clean diesel

Audi Q7 arrivano a luglio i prezzi del restyling, presentato in anteprima al Salone di Shangai svoltosi ad aprile, in Italia è già possibile ordinarla nei concessionari, ma sul listino è anche presente una novità per quanto riguarda i motori, il nuovo 3.0 TDI clean diesel con catalizzatore AdBlue per la trasformazione degli ossidi di azoto (NOx), che si attestano a 8,9 l/100 km, il sistema rispetta le normative in fatto di emissioni negli Stati Uniti, in Europa è in netto anticipo sulle normative fissate per il 2014, potendola omologare già Euro 6.

Il listino prezzi e gli allestimenti del restyling di Audi Q7 rimangono pressoché invariati rispetto alle serie precedenti, 56.100 euro per la versione 3.0 TDI quattro tiptronic 240 cavalli, un prezzo tutto sommato neanche troppo eccessivo per un SUV di lusso con un’ estetica completamente arricchita da luci LED, fari bi-xenon e cruise control, entrambi con funzione adattiva.

La versione Audi Q7 clean diesel ha un prezzo più elevato, costa infatti 58.200 euro, arrivando a motorizzazioni gasolio più potenti, troviamo la versione 4.2 TDI quattro tiptronic da 340 cavalli che è proposta a 76.400 euro e, unica al mondo con il frazionamento a 12 cilindri, terminiamo con la poderosa Audi Q7 6.0 V12 TDI quattro tiptronic 500 cavalli, lusso e potenza si pagano ed ecco spiegati i 135.300 euro.

Le versioni benzina di Audi Q7 sono proposte con il 3.6 FSI quattro tiptronic 280 cavalli che costa 56.150 euro, l’ otto cilindri 4.2 FSI quattro tiptronic 350 cavalli che sale a 73.300 euro.

Gli allestimenti disponibili di Audi Q7, oltre a quello base propone anche Advanced e Advanced plus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>