Kia Soul ottiene 5 Stelle Euro NCAP al Crash Test

di Blogger Commenta

 In linea di massima il risultato è più che soddisfacente, poco protetti, però, i pedoni per la cui psicurezza bisogna ancora lavorare

E’ la prima volta che il crossover coreano Kia Soul si sottopone ai Crash Test dell’ Euro NCAP, secondo le normative europee, più severe sicuramente, che tiene conto soprattutto dei sistemi di sicurezza, quali, ESP, anche solo come optional, limitatore di velocità e segnalazione di cinture non allacciate per tutti i passeggeri.

Un risultato più che soddisfacente per Kia Soul con le 5 stelle Euro NCAP, ottenute da una serie di prove che ha brillantemente superato per quanto riguarda soprattutto la sicurezza dei bambini a bordo ed i sistemi di assistenza alla sicurezza, anche se abbastanza distanti dal punteggio record ottenuto da Volkswagen Golf, ma tutto sommato buoni, 93 punti, con una percentuale di sicurezza dell’ 87%, penalizzato dalla parziale apertura della portiere nel test di impatto laterale. Buona invece la protezione del colpo di frusta in caso di tamponamento posteriore.

Più che ottima la percentuale relativa alla sicurezza bambini a bordo della Kia Soul, l’ 86%, che la pone in cima alla classifica dei nuovi test, grazie alle istruzioni ed alla facilità di installazione dei seggiolini di sicurezza.

Qualche problema, invece, per i pedoni che incappano in una Kia Soul, solo il 39% a causa del cofano motore che non offre sufficiente protezione per gli impatti nella zona della testa e pelvica, buono invece il paraurti che in qualche modo protegge le gambe.

Tirando le somme, la percentuale ottenuta dell’ 86% per le dotazione di sicurezza pone Kia Soul fra le migliori della categoria in virtù della presenza di serie del controllo elettronico della stabilità e della segnalazione di cinture slacciate su tutti i sedili, qualche punto in meno per l’ assenza, anche come optional, del limitatore/regolatore di velocità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>