Cygnet una piccolissima Aston Martin

di Blogger 1

 La Casa di Gaydon provoca con un concept su base Toyota iQ

Si potrebbe definirla una Aston Martin ristretta, lunga come una Toyota iQ, a cui si ispira questo concept che la casa di Gaydon sta preparando. Si chiama Cygnet, ha le stesse dimensioni della piccola 3 metri giapponese, ma la calandra rimane quella della Aston Martin. Nelle intenzioni della casa c’ è forse la voglia di testare la reazione di suoi clienti o, forse, solo per dare adito a discussioni fra gli appassionati.

Ulrich Bez presidente di Aston Martin, ritiene che sia il momento giusto per azzardare un progetto così singolare, soprattutto, perché supportati dalla Casa giapponese: “Ora è il momento giusto per Aston Martin di fare il primo coraggioso passo per varare questo speciale progetto reso possibile con il supporto di un’ organizzazione della statura e della capacità di Toyota insieme alla progettazione intelligente e alle soluzioni che rendono la iQ la perfetta vettura da città. Ci vorrà ancora molto ma sono sicuro che questo progetto potrebbe diventare realtà e non è troppo distante nel tempo. Questo concept, affine a un esclusivo tender di uno yacht di lusso, ci permetterà di applicare il linguaggio stilistico, la capacità artigianale e i valori del marchio a un segmento di mercato completamente nuovo”.

Che non sia uno scherzo, lo si evince sia dalle parole del presidente che dalle intenzioni di Aston Martin di presentare ufficialmente il concept Cygnet in anteprima al prossimo Salone di Francoforte, anche se ancora non c’ è nulla di ufficiale.

Commenti (1)

  1. qualche barbone che non ha la grana per un aston martin se la può comprare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>