Maserati GranTurismo MC: la corsa è nel suo DNA

di Blogger Commenta

Parteciperà al campionato GT4 European Car

Maserati GranTurismo MC: la corsa è nel suo DNA, una nuova versione nata per la competizione, svelata sul circuito francese Paul Ricard di Le Castellet in occasione dei Media Days FIA GT. La Casa modenese da’ l’ annuncio ufficiale della partecipazione al campionato GT4 European Cup e lancia anche la possibilità, nel 2010, di organizzare un trofeo monomarca aperto a tutti i ‘gentleman drivers’, come vengono chiamati gli appassionati di Maserati.

Saranno in molti ad accorrere all’ ipotizzato trofeo monomarca, posto che i ‘gentleman drivers’ sborsino il non incoraggiante prezzo della nuova supercar Maserati GranTurismo MC di 135.000 euro, dal prezzo sono rigorosamente escluse le tasse, sarà costruita in edizione limitata ed esclusivamente venduta dalla divisione Maserati Corse.

Maserati GranTurismo MC è sorella della GranTurismo S stradale, dotata di cambio elettro-attuato, una rigida cura dimagrante l’ ha fatta scendere di ben 1.400 chili complessivi, grazie all’ utilizzo della fibra di carbonio impiegata per tutto il corpo della vettura ed a materiali leggeri inseriti un po’ dappertutto, il parabrezza, ad esempio, è in lexan, come pure il lunotto e i laterali trasparenti. Sotto il cofano batte un potentissimo V8 di 4,7 litri.

Un passato glorioso sportivo quello di Maserati, con la nuova GranTurismo MC va a consolidare la tradizione sportiva del marchio che, nel 1939 e 1949, ha vinto la 500 Miglia di Indianapolis con Maserati 8CTF Boyle Special vittoria ripetutasi dopo la seconda guerra mondiale con Juan Manuel Fangio che si aggiudicò con Maserati 250F due titoli mondiali di Formula 1 nel 1954 e nel 1957.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>