General Motors è in trattativa per una fabbrica di batterie agli ioni di litio

di Blogger Commenta

Firmato anche un contratto per lo sviluppo della tecnologia delle batterie

La General Motors è in trattativa per l’ apertura di una fabbrica di batterie agli ioni di litio. Le trattative sono state avviate con le amministrazioni locali del Michigan (Usa). Le batterie sono destinate ad equipaggiare la Chevrolet Volt. L’ inizio dei lavori è previsto per il 2009 e l’ avvio della produzione per il 2010. Una consociata di LG Chem, con sede sembre nel Michigan, a Troy, realizzerà, momentaneamente, le batterie utilizzate sui prototipi di Chevrolet Volt, almeno fino al momento in cui la futura fabbrica non sarà pienamente operativa.

La General Motors ha, inoltre, firmato un contratto con Compact Power e LG Chem, per incrementare lo sviluppo della tecnologia di queste batterie. La Chevrolet Volt, con un investimento che è costato oltre il miliardo di dollari, consente di percorre distante di oltre 60 chilometri con la sola energia elettrica, senza consumare benzina ed emettere gas nocivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>