Andamento commerciale Ford Europa

di Redazione Commenta

Vendite record per Ford Europa nel primo semestre del 2008 Ford Europa ha aumentato a novembre la sua quota di mercato nei principali 19 mercati Euro, con una crescita dello 0,5% (8,8% in totale). Particolarmente positive sono state le vendite della nuova Fiesta. Dal lancio sul mercato di due mesi fa, 42.200 nuove Fiesta sono già state vendute e la vettura è diventata il secondo modello più venduto della gamma Ford.
Siamo orgogliosi, con una situazione economica difficile, di essere riusciti a incrementare ulteriormente la nostra quota di mercato”, ha affermato Ingvar Sviggum, Vice Presidente Marketing, Vendite e Assistenza di Ford Europa. “E siamo particolarmente soddisfatti di essere riusciti, nell’arco di tutto l’anno, a rafforzare costantemente la nostra posizione come marchio numero 2 nei 19 mercati Euro principali.”

A novembre, Ford Europa ha venduto 95.700 veicoli nei 19 mercati Euro. Nonostante il calo del 21,4% rispetto a novembre 2007, la quota di mercato è cresciuta dello 0,5%, raggiungendo quota 8,8%. Già ad ottobre la quota di mercato di Ford era dello 0,4% più alta rispetto al mese di ottobre 2007.

Nei 51 mercati europei, Ford ha venduto 117.000 veicoli, in calo del 24,8% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. I modelli più venduti nei 19 mercati Euro sono stati Focus (22.300 unità), la nuova Fiesta (18.100 unità) e Mondeo (11.500 unità). In Francia, Fiesta, S-MAX e C-MAX sono stati i veicoli di importazione più venduti nei rispettivi segmenti. In Italia, Ford è stato il marchio di importazione leader con una quota di mercato dell’8,3 (in aumento dello 0,4%).

Per quanto riguarda il 2008 invece, Ford Europa ha venduto 1.353.100 veicoli nei 19 mercati Euro principali nel corso dei primi 11 mesi dell’anno, 6,4% in meno rispetto allo stesso periodo del 2007. Da inizio anno, la quota di mercato di Ford si è assestata sull’8,7% rispetto all’8,6% dei primi 11 mesi del 2007. Nei 51 mercati europei, da gennaio ad oggi sono stati venduti 1.664.900 unità, in calo del 4,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Quello britannico, con 384.700 veicoli venduti e una quota di mercato del 16,3%, è stato il miglior mercato dell’anno. In Germania sono stati venduti 222.200 veicoli (+3,8%) e in Francia 132.100 (+7,0%). Nonostante la difficilissima situazione complessiva del mercato, la Spagna ha fatto registrare una quota di mercato da inizio anno pari al 9,3%, in rialzo dello 0,1% rispetto al 2007. La stessa quota di mercato si è avuta in Norvegia, paese che ha fatto registrare un aumento rispetto all’anno scorso di 1,6% durante i primi 11 mesi dell’anno ed è oggi annoverato tra i primi cinque mercati europei di Ford. Le vendite in Russia sono aumentate del 9,1% da inizio anno arrivando a 167.800 veicoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>