Yamaha FZ1 Abarth Assetto Corse!

di Redazione 1


Yamaha “FZ1 ABARTH ASSETTO CORSE”, la sorprendente Concept Bike svelata in anteprima mondiale alla stampa italiana in occasione della recente celebrazione Torinese per il centenario della nascita di Karl Abarth, è stata la regina “due ruote” del Motor Show di Bologna appena concluso. La kermesse motoristica bolognese infatti ha visto la presentazione del nuovo gioiello Yamaha, modello in cui le idee di esclusività e bellezza raggiungono un livello estremo e valorizzano al meglio l’aggressività del quattro cilindri, che con i suoi 150 CV fa di Yamaha FZ1 la naked 1.000cc più potente sul mercato, già nella sua versione standard.


Materiali e soluzioni tecniche sperimentate sui circuiti di tutto il mondo consentono a “FZ1 ABARTH ASSETTO CORSE” di elevare l’esperienza di guida ad un livello superiore. Particolari in carbonio, sospensioni Ohlins ultraregolabili, impianto frenante monoblocco Brembo con pinze radiali e dischi a margherita, scarico Akrapovic e l’epica livrea “Abarth” uniscono lo Scorpione ai treDiapason creando un modello unico ed esclusivo, un nuovo punto di riferimento stilistico e tecnologico.
Dopo la presentazione della concept bike svelata a metà novembre a Torino siamo stati piacevolmente sorpresi dai numerosi riscontri positivi di stampa ed opinione pubblica. Gli appassionati hanno valutato molto positivamente l’idea.”


Da sempre Yamaha ha nel suo DNA la ricerca di prodotti differenti tra di loro, pensati e realizzati per soddisfare fasce di consumatori eterogenei. Non è la prima volta che lavoriamo per soddisfare le esigenze di nicchie di superappassionati. La vera novità è che per la prima volta Yamaha unisce il suo sogno a quello di un partner leggendario del mondo delle 4 ruote, un brand che da sempre condivide con noi la stessa passione” ha affermato il direttore generale PTW Operations di Yamaha Motor Italia Spa.

Commenti (1)

  1. che mezzo ragazzi divertimento assoluto, soldi spesi bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>