Karl Abarth ricordato con una mostra da “0 a 100”

di Redazione Commenta


Il 15 novembre 1908, a Vienna, nasceva Karl Abarth. A 100 anni di distanza, una mostra ripercorre le tappe fondamentali della sua vita e del suo lavoro. I momenti più importanti, le curiosità, la vita di fabbrica, le competizione e i successi del marchio visti attraverso un filo sottile che lega il passato, il presente e il futuro della casa dello Scorpione al suo talentuoso e geniale fondatore, a dimostrazione che gli elementi fondamentali della vita di Karl Abarth vivono costantemente nel DNA Abarth e ne guidano le scelte, fuori dal tempo.
Un viaggio suggestivo con scenografie, immagini e installazioni che accompagnano i visitatori in un crescendo di emozioni. Protagoniste, insieme a Karl Abarth, le vetture più rappresentative della storia e dello stile Abarth, con particolare attenzione a quelle che hanno contribuito a creare e mantenere nel tempo la leggenda del marchio.

Proiezioni, alternate all’accensione di luci su immagini e icone, creano scenografie suggestive e dinamiche. La mostra è allestita presso Torino Esposizioni in C.so Massimo D’Azeglio al numero civico 11 (dal 16 novembre al 9 dicembre) e sarà ospitata all’interno di “Dream”, il grande evento espositivo dedicato alla storia e all’evoluzione dell’automobile e realizzato da Torino 2008 World Design Capital in collaborazione con il Museo Nazionale dell’Automobile “Carlo Biscaretti di Ruffia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>