Aci: nuovi incentivi per rilanciare il mercato auto

di Redazione Commenta


Ne siamo convinti da tempo e lo abbiamo più volte ribadito: per rilanciare la domanda nel mercato auto servono nuovi e più consistenti incentivi economici, soprattutto per le famiglie a basso reddito. Soffrono più delle altre le privazioni del proprio diritto alla mobilità privata“. Lo dichiara il presidente dell’Automobile Club d’Italia, Enrico Gelpi, riferendosi alle ipotesi di nuovi incentivi per il settore.

Secondo Gelpi, “l’attuale sistema non ha funzionato. Negli ultimi tre anni, infatti, sono stati acquistati con le agevolazioni in vigore 1.750.000 veicoli Euro4, a fronte di 27,5 milioni di auto non Euro4 che devono essere sostituite al più presto per garantire maggiore sicurezza e minore inquinamento“.

L’incentivo – rileva Gelpi – è una forma di investimento per chi lo propone e una opportunità certa per chi vi ricorre. Se viene a mancare anche solo una di queste condizioni, l’operazione non ha ritorni positivi per nessuno“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>