Ford Europa: resoconto commerciale agosto 2008

di Redazione Commenta

Vendite record per Ford Europa nel primo semestre del 2008 Ford Europa ha migliorato in agosto la propria quota di mercato nei 19 maggiori paesi dello 0,4%, toccando quota 8,0% nonostante il continuo rallentamento del settore in molti dei mercati chiave. La quota di mercato per i primi otto mesi del 2008 è rimasta stabile all’8,6%. Le vendite complessive di Ford Europa nei 51 mercati principali sono salite a 1.253.600 unità nei primi otto mesi dell’anno in corso, con un incremento dello 0,4% pari a 5.500 unità.

Il momento favorevole in mercati come quello russo, in cui le vendite sono cresciute più del 36%, raggiungendo le 11.900 unità, e nei mercati diretti europei (EDM, European Direct Markets), con una crescita del 21,8% pari a 7.500 unità, ha consentito di bilanciare il calo delle vendite in alcuni dei 19 mercati tradizionali.

Siamo lieti di vedere che la nostra quota di mercato cresce in modo sostanziale in molti mercati, nonostante il calo dei volumi complessivi determinato dalla debolezza generale del settore” ha dichiarato Ingvar Sviggum, Vice Presidente Marketing, Vendite e Servizio per Ford Europa. “Data la difficile situazione economica e la trasformazione del mix di veicoli è ancora più importante poter offrire ai clienti un portafoglio di prodotti forte e i nuovi modelli Fiesta e Ka saranno molto preziosi per la nostra gamma“, ha aggiunto Sviggum. “Inoltre, con la nuova linea ECOnetic di veicoli a basse emissioni di CO2 leader di categoria, siamo in grado di rispondere alla crescente domanda di auto più efficienti dal punto di vista energetico e più rispettose dell’ambiente”.

Il mese in sintesi
Nei 19 mercati Euro, Ford Europa ha venduto 72.300 veicoli (-14,5%). Sommando le vendite in Turchia, Russia e nei 30 mercati diretti, le vendite complessive in agosto di Ford Europa hanno raggiunto le 98.400 unità (-10,3%). I modelli più venduti nei 19 mercati Euro sono stati Focus (18.000 unità), Fiesta (14.900 unità) e Transit (9.400 unità). In Francia, Fiesta, S-MAX e C-MAX sono stati i veicoli di importazione più venduti nei rispettivi segmenti.

Ford Germania e Ford Gran Bretagna hanno registrato in agosto buone prestazioni, nonostante la situazione economica sfavorevole. In agosto la Germania è diventata per Ford Europa il paese con il mercato più importante per volumi, con 18.000 unità vendute. La quota di mercato mensile è cresciuta dello 0,7%, attestandosi al 7,6%, ovvero la quota più alta in Germania per l’anno in corso.

La quota di mercato di agosto per la Gran Bretagna è stata del 16,1%, con un incremento del 2,2% rispetto all’anno precedente e la quota di agosto più alta dal 2003, con 12.600 unità vendute. Nonostante le difficoltà del mercato locale, la quota sul mercato spagnolo è migliorata dello 0,4%, raggiungendo l’8,7%, per un totale di 5.800 unità vendute; si tratta del risultato migliore per questo mese dal 1997. L’Italia ha registrato vendite per 6.800 unità e una quota di mercato del 7,8%, con un incremento dello 0,5% rispetto al 2007 e l’agosto migliore dal 2002.

I risultati da gennaio ad oggi
Nei primi otto mesi di quest’anno, Ford Europa ha venduto 1.013.400 veicoli nei 19 mercati Euro, registrando una crescita in undici di essi. Le vendite nei 51 paesi principali sono cresciute dello 0,4%, toccando quota 1.253.600 unità. La Gran Bretagna ha fatto registrare i risultati migliori, con 280.400 veicoli venduti e una quota di mercato pari al 16,4%. In Germania sono stati venduti 157.700 veicoli (+5,5%) e in Francia 98.100 (+10,4%). Per il primo anno, Ford ha ottenuto la leadership di mercato da inizio anno in Spagna, con una quota del 9,6%, in crescita dello 0,2% rispetto al 2007.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>