Aci: nuovo calo a giugno delle radiazioni di autovetture

di Redazione Commenta

Aci: nuovo calo a giugno delle radiazioni di autovetture
Nuovo calo a giugno delle radiazioni di autovetture: -22,2% rispetto allo stesso mese del 2007 e -17,1% dall’inizio dell’anno. Segno negativo anche per il mercato dell’usato, che fa segnare per le auto –9,2%. Dall’inizio dell’anno la compravendita di autoveicoli usati cresce soltanto di appena lo 0,6%. “Per rivitalizzare il mercato dell’auto – dichiara il presidente dell’ACI, Enrico Gelpi – serve un nuovo impulso alla politica degli incentivi per l’acquisto di veicoli a basso impatto ambientale, sia nuovi che usati. Gli incentivi dovrebbero in particolare essere rivolti alle famiglie con reddito medio-basso. E’ comunque auspicabile la riduzione dei costi fiscali e di gestione delle vetture, a partire dal prezzo dei carburanti”.
Secondo i dati pubblicati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica dell’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA (consultabile nella sezione Studi e Ricerche), a giugno sono state eliminate dalla circolazione 161.448 autovetture contro le 201.331 dello stesso mese del 2007. Secondo le stime, il 32% delle vetture radiate dall’inizio dell’anno sono Euro0, il 29,5% Euro1, il 23,7% Euro2, l’12,2% Euro3 e il 2,6% Euro4. Per i motocicli aumentano a giugno le radiazioni del 5,5% e diminuiscono del 6,1% i passaggi di proprietà.

Via | ACI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>