La nuova Skoda Fabia Wagon in anteprima nazionale al Motor Show 2007

di Redazione Commenta

skoda_fabiasw.jpg Sulla base della Fabia, presentata in primavera e che ha riscosso molto successo riuscendo a entusiasmare oltre 34.000 Clienti, la nuova Fabia Wagon guida il proprio segmento verso un nuovo livello di qualità. Grazie a un’elevata offerta di comfort, unica in termini di spazio e di soluzioni ambiziose e al contempo concrete, questa vettura ridefinisce i valori per la propria classe di appartenenza. Sebbene la lunghezza della Fabia Wagon (4.239 millimetri) sia maggiore di soli 7 mm rispetto alla versione precedente, in confronto a quest’ultima offre all’interno considerevolmente più spazio. Tutti gli occupanti godono ora di maggiore spazio per la testa: i passeggeri hanno sempre a disposizione oltre un palmo di aria sopra la propria testa grazie all’altezza del veicolo che è aumentata di 46 mm (totale 1.498 mm). E anche il bagagliaio ha guadagnato in dimensioni: il volume è cresciuto di ben 235 litri fino alla capacità massima di 1.460 litri, mentre con i sedili posteriori in posizione verticale il volume è di 480 litri, con un incremento di 54 litri. Ribaltando in avanti i sedili posteriori, il vano bagagli raggiunge un volume di 1.460 litri: 235 in più rispetto alla versione precedente, caratteristica che la rende un punto di riferimento nella categoria. Con questi valori la nuova Fabia Wagon è di riferimento per i suoi concorrenti, superando persino automobili posizionate in segmenti superiori. La vettura offre la maggiore lunghezza di bagagliaio di tutto il segmento: ben 959 mm separano il portellone dai sedili posteriori. Questa spaziosità interna non risulta utile solamente in caso di trasporto di materiale ingombrante, ma sottolinea le caratteristiche di automobile versatile dotata di grandi possibilità d’uso. Quattro gli allestimenti disponibili: Classic, Ambiente, Sport ed Elegance.
Sei diverse motorizzazioni compongono la gamma della Fabia Wagon, di cui tre benzina e tre Diesel. La scelta varia da 70 CV (51 kW) a 105 CV (77 kW) ed è possibile combinare l’allestimento con la motorizzazione di propria scelta senza alcun vincolo. Tutti i propulsori hanno emissioni inferiori alle soglie della normativa Euro 4. Sono disponibili inoltre i filtri antiparticolato per i motori Diesel 1.4 TDI PD DPF 80 CV (59 kW) e 1.9 TDI PD DPF 105 CV (77 kW). Il tre cilindri 1.2 12V 70 CV (51 kW), dotato di quattro valvole per camera di scoppio, eroga una coppia massima di 112 Nm a soli 3000 giri. Questo motore, il più economico della gamma, consuma appena 5,9 litri ogni 100 km; ciononostante le sue prestazioni sono di tutto rispetto, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 15,1 secondi e una velocità massima di 164 km/h. Il motore benzina 1.4 86 CV (63 kW) eccelle per la ridotta rumorosità. La coppia massima è di 132 Nm, erogata a soli 3800 giri; l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 12,7 secondi, il consumo è pari a 6,5 litri ogni 100 km e la velocità massima è di 175 km/h. La motorizzazione top di gamma per quanto riguarda i benzina è il nuovo 1.6 105 CV (77 kW), realizzato in alluminio, con una potente coppia di 153 Nm, erogata a 3800 giri, e un consumo di 6,9 litri ogni 100 km. E’ in grado di portare la nuova Fabia da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi e raggiunge una velocità massima di 192 km/h.

Gli economici motori TDI 1.4 tre cilindri sono disponibili nelle versioni con 70 CV (51 kW) o 80 CV (59 kW). Il più potente dispone anche di un filtro antiparticolato come optional. Entrambi i motori, con emissioni di anidride carbonica rispettivamente di 127 g/km e 120 g/km, soddisfano il limite di 140 g/km imposto dalla ACEA a partire dal 2008. I consumi sono rispettivamente di 4,8 e 4,6 litri ogni 100 km. Le eccellenti coppie di 155 Nm e 195 Nm, ottenibili in un ampio spettro di giri, permettono generose prestazioni in termini di accelerazione e assicurano una rapida risposta. La velocità massima si attesta rispettivamente a 164 km/h e 173 km/h.
Il motore Diesel più potente della gamma, un 1.9 105 CV (77 kW), è un silenzioso quattro cilindri, anch’esso disponibile con filtro antiparticolato come optional. La coppia massima è di 240 Nm, viene raggiunta già a 1800 giri e rimane costante lungo un ampio spettro di giri; ciò consente una buona elasticità e un’ottima accelerazione. Il consumo di 4,9 litri ogni 100 km costituisce un vero punto di riferimento; l’accelerazione da 0 a 100 km avviene in 11 secondi, mentre la velocità massima si attesta a 191 km/h. Tutte le Fabia Wagon sono dotate di cambio manuale a cinque marce. A richiesta, il motore benzina 1.6 litri 105 CV può essere dotato di cambio automatico a sei rapporti. Oltre alle funzioni automatiche, questo cambio è dotato della modalità Tiptronic, che consente un cambio sequenziale manuale.

Via | Motorshow

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>