Sicurezza stradale, Hakkinen testimonial della campagna Aci-Diageo “Guida il tuo team”

di Redazione Commenta


Chi guida non beve”. Questo è il messaggio lanciato ieri (3 ottobre) a Vallelunga dall’ex pilota della McLaren, due volte campione del mondo, Mika Hakkinen, che ha partecipato all’iniziativa “Guida il tuo team”, premiando i 60 partecipanti al corso di guida sicura sul circuito laziale. L’evento rientra nell’ambito della campagna di prevenzione e sensibilizzazione “Guida il tuo team”, promossa dalla Diageo (leader mondiale nel settore delle bevande alcoliche) e l’Automobile Club Italia, con l’obiettivo di informare sui rischi che l’assunzione di bevande alcoliche comporta se associata alla guida. Concetto chiave della campagna è il ‘designated driver’, il guidatore designato, che sceglie di rimanere sobrio per poter riaccompagnare a casa gli amici in totale sicurezza. L’ex campione, che ora corre nella DTM (Deutsche Tourenwagen Masters) ha sottolineato come sia importante non bere quando poi ci si deve mettere al volante e come la piaga della guida in stato di ebbrezza non sia solo un problema italiano, ma condiviso anche con altri paesi. Aci e Diageo hanno siglato un accordo triennale per promuovere una campagna di prevenzione e sensibilizzazione sui rischi legati all’abuso di bevande alcoliche. L’iniziativa si inserisce nel progetto “Obiettivo 2010, Un traguardo per la vita” che si pone come obiettivo il dimezzamento delle vittime della strada entro il 2010 come richiesto dall’Unione europea.

Via | Asaps

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>