FORD: sabato corsi di guida sicura al circuito di Sarno

di Redazione Commenta

Sportività e dinamismo, eleganza e comfort, pura energia in movimento: tutto questo è la nuova Ford Mondeo. Sabato 29 settembre, presso il “Circuito Internazionale Napoli” di Sarno, la strepitosa vettura sarà protagonista di “Mondeo Royale”, happening organizzato dalla società di consulenza Lab per Ford. Nel corso dell’evento, un numero selezionato di dipendenti di importanti società, che utilizzano per motivi di lavoro le vetture aziendali, potranno apprendere le tecniche per guidare in tutta sicurezza.
A bordo della nuova Mondeo, manager e professionisti avranno l’opportunità di imparare, ad esempio, a gestire l’aquaplaning o ad effettuare una frenata d’emergenza e diventare così dei provetti guidatori. Proprio come James Bond, che nell’ultimo capitolo della celeberrima saga cinematografica sfrecciava a bordo di una nuova Mondeo
Il corso, tenuto dagli esperti di “Guidare Sicuri”, è offerto dagli otto concessionari campani del colosso statunitense, tra cui Miranda, la società capofila del gruppo Mirandautomotive che nel maggio 2008 festeggerà il trentennale della partnership con la casa di Detroit.
Con questa iniziativa, i Ford partner della Campania – dichiara il direttore brand e commercial di Mirandautomotive, Francesco De Carolis – rispondono all’esigenza fortemente avvertita dalle aziende di tutelare l’incolumità dei propri collaboratori riducendo i rischi di incidenti stradali. Le aziende hanno accolto con entusiasmo il nostro evento”.
La Campania rappresenta un mercato in forte crescita per Ford “anche grazie – sottolinea il manager – al successo di Fiesta, che, mese dopo mese, si conferma l’auto più venduta nel 2007 a Napoli”.
A Napoli e provincia nove immatricolazioni Ford su dieci sono a ‘targa’ Miranda, che il neo presidente ed amministratore di Ford Italia, Gaetano Thorel, ha definito “uno dei migliori esempi della rete dei Ford partner in Italia”.

Via | Presskit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>