Peugeot e Citroën si venderanno online

di Daniele Pace Commenta

Il Groupe Psa, a cui fanno capo Citroën e Peugeout, apre la frontiera della vendita online di autovetture, per il momento solo in Francia

citroen carstore

Il Groupe Psa, a cui fanno capo Citroën e Peugeout, apre la frontiera della vendita online di autovetture, per il momento solo in Francia, e poi anche nel resto del continente. Una svolta epocale nel settore, che ha sempre visto il suo punto di riferimento nei concessionari. Da oggi, la vendita di automobili, diventerà multicanale, e Psa sarà all’avanguardia con i suoi tre marchi su internet.

La sperimentazione in realtà, è già partita, anche se non in modo strutturale, con alcuni siti di e-commerce per la vendita di Citroën in Brasile nell’anno appena passato, e poi con Peugeot, in Gran Bretagna, quest’anno. Poi c’è il sito DS 7 Crossback, che dallo scorso marzo permette di acquistare le auto del gruppo Psa in 8 Paesi in Europa e si amplierà nel corso del tempo, sulla scia del successo britannico, dove la Peugeot ha aumentato le vendite su internet del 75% solo nel primo trimestre. In Brasile invece, sono già 200 le automobili acquistate su internet.
Ora tocca alla Francia con il sito Peugeot Webstore e Citroën Carstore, che fornisce anche preventivi sul finanziamento, e informazioni sulle permute, per l’acquisto totalmente online. Ma i servizi online saranno sicuramente ampliati, con l’aumentare dell’esperienza maturata nel corso del tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>